News

Maglifico-Knit Talks: la maglieria va in scena alla Triennale

Martina D'Amelio
26 marzo 2016

copertina-1-knit-talks

Il progetto di Federico Poletti Maglifico-Knit Talks conquista la Triennale di Milano con una mostra, un libro, due dibattiti e uno showcooking, volti a celebrare l’importanza della maglieria made in Italy.

Uno dei settori della moda più creativi e dinamici – spesso trascurato – è diventato protagonista di un eclettico open day il 24 marzo, organizzato dal direttore editoriale di Maglifico! The Knit Journal in collaborazione con Modateca Deanna, Politecnico di Milano e The Woolmark Company.

Uno speciale allestimento racconta l’evoluzione della creatività nella maglia, dai campioni coloratissimi di Missoni alle creazioni di Saverio Palatella, dagli abiti di Avant Toi ai capi di Paolo Pecora, insieme ai lavori dei nuovi talenti Vittorio Branchizio, Carlo Volpi, Paolo Errico, Sansovino 6 e delle giovani leve del Master in Design della Maglieria del PoliMi. L’exhibition principale viene affiancata dall’installazione Family Dress, ideata da Do-Knit-Yourself e NABA: un abito che si espande in ben 31 pezzi, metafora multiculturale che mira a sottolineare l’importanza del knitwear come elemento unificante di popoli diversi.

copertina-2-knit-talks

L’occasione ha visto il lancio del nuovo libro Maglifico-Knit Talks a cura di Federico Poletti, Giovanna Maria Conti e Costanza Rinaldi, pubblicato da Silvana Editoriale. Diviso in due sezioni, il volume dedica la prima parte al legame tra maglieria e arte, per concentrarsi attraverso interviste e saggi sulle industrie di settore in Italia nella seconda parte. Un libro che va ad integrare la preziosa The Wool Lab, la guida prodotta da The Woolmark Company incentrata sui must-have di stagione in fatto di yarns and fibers. Zegna Baruffa Lane Borgosesia ha presentato nel corso dell’evento H2Dry, un trattamento che regala alla lana elasticità conservandole un aspetto impeccabile.

La Knit Lounge Area allestita a cura di Missoni Home è stata inoltre lo scenario per due interessanti Knit Talks, che hanno visto tra gli altri la partecipazione di Rosita Missoni. Una giornata all’insegna della maglia all’italiana conclusasi con uno speciale show cooking dedicato allo street food siciliano.


Potrebbe interessarti anche