News

Maglifico: sublime Italian knitscape

staff
29 giugno 2012

Sabato 23 Giugno è stata presentata a Palazzo Morando la mostra “Maglifico! Sublime Italian Knitscape” di Federico Poletti con Giusi Ferrè. Un panorama sorprendente che svela gli aspetti creativi e produttivi della maglieria italiana ed internazionale. Il filo conduttore di questi capi è la produzione completamente italiana. Tra le eccellenze del Made in Italy occupa un posto unico l’esperienza del maglificio Miss Deanna, oggi trasformato in Modateca Deanna, un centro internazionale di documentazione moda, un punto di riferimento per la ricerca iconografica, grazie ai numerosi capi, volumi  e riviste raccolti.
Nell’ambito dell’esposizione, invece, occupano un posto speciale i filati e in particolare la lana Merino. La mostra svela infatti, le infinite potenzialità della lana: 100% di origine naturale, eco-sostenibile, rinnovabile e morbida. The Woolmark Company ha contribuito a questo progetto per educare i consumatori  ed ispirare i professionisti della moda, celebrando le qualità della lana  e valorizzando l’eccellenza dell’industria laniera australiana mentre Abc Manichini ed Alu hanno allestito con signorilità gli spazi della mostra.
Le dieci sezioni della mostra rivelano  la versatilità della lana che ha ispirato grandi nomi della moda come Missoni, Saverio Palatella, Laura Biagiotti, Ermanno Scervino, Iceberg, Prada, Gucci, Jean Paul Gautier e Sonia Rykiel. I temi, legati a stimoli visivi e atmosfere contemporanee, raccontano mezzo secolo di eccellenza italiana condivisa con tutto il mondo della moda. Accelerate è il tema che celebra la maglia sportiva e la performance, Legs Carousell è l’ossessione per la calza, nascosta e confortevole oppure ostentata. Surreal rappresenta l’intreccio che s’ispira all’arte surreale fatto di simboli e segni, mentre Graf..k è il tessuto che comunica un messaggio attraverso l’uso di colori e composizioni geometriche.
Cardigan ha come tema il cardigan da uomo mentre Florilegio rappresenta la primavera della maglia, piena di colore e fantasia. Pump up the volume scolpisce il corpo e le sue proporzioni e Looks like Lux Lite è il tessuto luminoso e lucido.
Il tema Delicates coinvolge Hotpoint in una collaborazione innovativa. La lavatrice Aqualtis è la prima a sviluppare un programma di lavaggio lana e cachemire.
Infine, Grrrrr! è il maglione ispirato ad animali selvaggi e felini: leopardi, tigri e zebre diventano vere icone di stile.
Attraverso questo allestimento, il visitatore avrà la possibilità di intraprendere un viaggio  nel tempo attraverso la maglieria.
La mostra “Maglifico! Sublime Italian Knitscape” resterà aperta sino al 3 settembre 2012 a Palazzo Morando Via Sant’Andrea 6 Milano.

Arianna Bonardi


Potrebbe interessarti anche