Beauty

Make up da cerimonia in 15 mosse

Giovanna Lovison
22 maggio 2017

Se verosimilmente non siete state tra le invitate al matrimonio di Pippa Middleton, va detto che il periodo delle cerimonie è nel suo vivo e, con molta probabilità, avrete anche voi in agenda qualche matrimonio entro la fine dell’estate. Quasi sicuramente avrete faticato abbastanza per mettere a punto l’outfit perfetto e sarete a corto di energie per pensare anche al make up.

Quando si ha un evento in programma l’obiettivo è apparire al meglio e in forma ma l’errore numero uno da evitare è quello di stravolgere il proprio look ed allontanarsi troppo dalla propria comfort zone. Il secondo errore da evitare, invece, è quello di esagerare e presentarsi troppo eleganti e formali per un evento di giorno o, al contrario, poco adeguati per un evento serale.

Il beauty look che vi proponiamo è adatto sempre, qualunque sia l’evento, qualunque sia l’orario, qualunque sia il dress code e qualsiasi abito o stile decidiate di indossare. Ecco, passo passo, quella che dovrebbe essere la vostra make up routine.

  • Infine, per fissare il tutto, non potete dimenticare Urban Decay All Nighter Setting Spray che, non solo ha una tenuta estrema ma, in più, elimina l’effetto polveroso di ciprie e bronzer e fa sembrare il trucco più naturale. Ne bastano tre o quattro spruzzate ai quattro angoli del viso et voilà, siete pronte per andare!

  • Il trucco dovrà rimanere perfetto ed inalterato per tutto il giorno e per questo un primer è più che fondamentale. Hourglass Mineral Veil Primer è sottile e leggero, riduce l’apparenza di pori e linee d’espressione, è oil free e adatto a tutti i tipi di pelle e ha un SPF15 che protegge senza il rischio di appesantire il viso

  • Dior Forever Foundation è un fondotinta dalla coprenza da media ad alta e dall’elevatissima tenuta, perfetto per un incarnato zero difetti e da applicare con spugnetta o pennello, secondo le vostre preferenze. Se volete una coprenza più leggera, vi basterà aggiungere al fondotinta una goccia di primer

  • Una cipria impalpabile e trasparente come la Laura Mercier Translucent Setting Powder è perfetta per fissare la base senza rischiare l’effetto polveroso tipico delle ciprie più tradizionali, meglio ancora se applicata con un pennello rotondo e voluminoso

  • Per scaldare il viso è perfetta una terra come la Too Faced Chocolate Soleil Bronzer perché, non essendo troppo aranciata e non avendo perlescenze o riflessi, è l’ideale anche per realizzare un leggero contouring

  • Il blush è irrinunciabile, non solo perchè dona un po’ di sano colorito al viso ma anche perché vi fa apparire immediatamente più fresche e radiose. Diego Dalla Palma Luscious Rose Blush 77 è una polvere cotta dalla texture impalpabile e dal finish vellutato che si sposa a meraviglia con tutti i make up e gli incarnati

  • Come dimenticare l’illuminante? Per dare enfasi a zigomi, arcate sopraccigliari e punta del naso puntate su una polvere luminosa ma non troppo artificiale, per evitare un effetto nightclub. Provate lo stick cremoso Maybelline Master Strobing Kit, facilissimo da usare perché si preleva direttamente con il dito o la spugnetta e si picchietta sul viso

  • Per riempire e ridisegnare le sopracciglia, soprattutto se non siete super pratiche, dovete provare la Benefit Goof Proof Brow Pencil, una matita dalla mina cerosa tagliata a scalpello che riduce al minimo il rischio errori e che si utilizza sia di punta, per disegnare i singoli peletti, sia di piatto per riempire le sopracciglia con un unito tratto

  • Il gel colorato, poi, è indispensabile per fissare il tutto, specie se avete sopracciglia lunghe e folte che tendono a volare via sulle ali del vento. L’Oréal Brow Artist Plumper è un mascara, da scegliere tra colorato, per un effetto più intenso, o trasparente, per un effetto più naturale

  • Collistar Primer Occhi Fissatore Lunga Durata è il primer in crema da picchiettare sulle palpebre con i polpastrelli e che, non solo amplifica il colore degli ombretti e ne aumenta resa e tenuta, ma che nutre e protegge la pelle agendo come un vero e proprio trattamento

  • Con la palette NARS Loaded Eyeshadow potete scegliere di realizzare qualsiasi trucco occhi, dal più chiaro e luminoso al più scuro ed intenso e sia che vogliate rimanere su toni neutri più caldi, sia che preferiate quelli più freddi. In caso di dubbio, tenete a mente che il bronzo sta bene sempre e su tutte e quello contenuto in questa palette è strepitoso

  • Scegliete voi lo stile che si addice meglio al vostro stile e alla forma dei vostri occhi: potete fare una riga spessa, media o talmente sottile da essere impercettibile e scegliere o meno di terminare con la codina finale. Noi vi consigliamo l’eyeliner Giorgio Armani Eyes To Kill Proliner perché, grazie alla punta precisa e flessibile, è in grado di aiutarvi a realizzare qualsiasi look

  • Il mascara, ovviamente, è immancabile ma l’importante è che sia volumizzante, allungante e, soprattutto, waterproof come l’Estée Lauder Sumptuous Extreme Waterproof Mascara: a prova di lacrima!

  • M.A.C. Cosmetics Prep+Prime Lip Primer è un primer specifico per il rossetto che si applica come un burro cacao ma che, oltre ad idratare le pellicine e rendere le labbra lisce e vellutate, tiene il vostro rossetto ancorato ed evita che coli o finisca tra i denti o nelle pieghette.

  • Ok, i rossetti liquidi durano di più ma seccano le labbra e spesso tendono a sgretolarsi. Per questo, vi consigliamo di puntare su un rossetto più cremoso e confortevole, da riapplicare anche senza l’aiuto dello specchietto, come il Dolce & Gabbana Miss Sicily Lipstick in Anna N°100, un nude che dona a tutte. Non avere l’ansia che il rossetto sia in ordine è impagabile


Potrebbe interessarti anche