Advertisement
I nostri blog

Make up sopra i 40… gradi!

staff
11 luglio 2012

Se in questi giorni, mentre stavate guidando sulla statale di qualche città (specie in Romagna, come me), vi siete imbattute in un termometro che segnava 42 gradi all’ombra, tanto che a momenti stavate per sbandare per lo shock, vi comunico che quel display non era impazzito e tanto meno lo era la vostra vista: ebbene si, sono proprio queste le temperature di questi giorni. Questa volta nemmeno Studio Aperto ha esagerato con le immagini dei turisti che assaltano le fontane ad ogni angolo. Con questo clima qualsiasi attività che preveda anche il minimo sforzo pare impossibile, figuriamoci pensare di alzare un pennello ed iniziare a truccarsi, magari con il fondotinta: al solo pensiero si inizia già a sudare. Vero è che ci sono occasioni nelle quali, nonostante le temperature alte, non possono esimerci dal curare il nostro viso. Il make up estivo dovrebbe essere facile  e veloce da indossare, non dovrebbe appesantire troppo la pelle e dovrebbe fare largo uso di prodotti waterproof. Ecco una serie di prodotti a prova di caldo equatoriale, di quelli che, se attraversaste il Grand Canyon a piedi (ma anche piazza Duomo a Milano), ne uscireste fresche come rose.

Partiamo dalla base. So che parlare di fondotinta vi sta già facendo dire “Nooooo, fa caldo”, ma oggi potrete trovare formulazioni ultra-light che non vi sembrerà nemmeno di indossare, come Diorskin Nude di Dior che ha un effetto molto naturale ma uniformante, senza appesantire la pelle. Della stessa casa, una valida alternativa la BB Cream Hydralife, che unisce al potere idratante di una crema viso, un’ alta protezione solare, 30 SPF e un effetto particolarmente opaco. Anche una sola passata di terra solare può rivelarsi un’ottima soluzione, specie se avete fretta e l’occasione non richiede un make up troppo elaborato. Quella di Clinique, True Bronze, dalla texture leggera e setosa,  dà un effetto particolarmente naturale.

Veniamo agli occhi. Qui le formulazioni in crema sono il nostro asso nella manica: facili sta stendere, veloci, non richiedono nemmeno l’uso del pennello oltre ad essere super resistenti. Un must sono gli All Over Aqua Cream di Make up Forever: in assoluto il trucco più indelebile che abbia mai provato. Vero è che non sono facilissimi da stendere e non permettono grandi sfumature ma, se acquistate una colorazione chiara e shimmer, il gioco sarà semplice e non potrete più farne a meno. In alternativa, vi consiglio un altro prodotto di cui in queste settimane  mi sono letteralmente innamorata: Eye To Kill di Giorgio Armani, un ombretto mono che, grazie alla sua consistenza a metà strada tra crema e ombretto in polvere, ha un effetto seta straordinario. Facilissimo da sfumare, anche solo con le dita, può essere usato  da solo grazie alla doppia pigmentazione che rende la sua texture profondissima e dual chrome.

In ultimo le labbra. Se siete alla ricerca di qualcosa di easy e facile da portare, l’ultima novità sono i Chubby Stick di Clinique, balsami per le labbra colorati, perfetti per l’estate perché colorano leggermente e, contemporaneamente, mantengono le labbra sempre ben idratate. Se, invece, cercate qualcosa di più sofisticato ma temete l’effetto sbavatura per il caldo, allora dovete assolutamente provare gli smalti per labbra Rouge Pur Couture Vernis à Levres di Yves Saint Laurent. Di ultima generazione, uniscono le caratteristiche dei lipstick a lunga tenuta con la brillantezza dei gloss vinilici: un must have, anche per la prossima stagione invernale!

Pimp my face
pimpmyface.it