Design

Marcel Wanders e Milestone, osmosi tecnologica

Davide Chiesa
17 giugno 2014

milestone1

In un anno molto particolare che celebra con un’interessantissima mostra personale gli ultimi 12 anni di attività come designer, Marcel Wanders ha lanciato ‘Milestone’, la sua prima applicazione per cellulare.
Invitato come ospite a un popolare programma sulla televisione nazionale olandese con un pubblico di oltre due milioni di persone, Wanders ha rivelato la sua nuova creazione e ha parlato con entusiasmo della genesi dell’idea.
Da sempre pioniere dell’esplorazione di nuove tecnologie e dell’idea che ogni giorno è un’occasione per celebrare, Wanders ha voluto “creare uno strumento per misurare lo sviluppo della vita delle persone.”

milestone2

L’idea accattivante alla base di questo progetto è che Milestone realizzi un conto alla rovescia personale e aiuti gli utenti a ricordare quanto tempo è passato, o quanto tempo li separi, da un momento speciale che sia significativo per la loro vita.
Gli utenti possono contrassegnare e condividere il numero di secondi da quando hanno smesso di fumare, il numero di minuti dal loro primo appuntamento, il numero di giorni che li separa da un viaggio, e così via.
“Misurare i momenti speciali in termini di secondi, minuti, ore o giorni, dà una nuova percezione del tempo. Sottolineare le occasioni significative della propria vita diventa un’esperienza personale che è possibile condividere con gli amici e con gruppi di persone eterogenei attraverso i social network “, spiega il designer olandese.
Nella visione creativa di Marcel Wanders dell’applicazione, usare Milestone è come ricevere il dono di visualizzare e registrare i momenti più significativi, e l’opportunità di ricordare tutte le cose belle e importanti che accadono nella propria vita privata.

Davide Chiesa
www.davidechiesa.com


Potrebbe interessarti anche