Arte

Marilyn Monroe. La diva in mostra a Torino

Elisa Monetti
4 giugno 2016

copertina

Marilyn Monroe: tutti conoscono l’abito bianco svolazzante, le due gocce di Chanel N° 5 e la sensualità di quelle poche parole: “Happy birthday…”

Pochi però forse sanno che sotto ai capelli biondi cotonati c’era il cervello di una donna intelligente e studiosa, che si era fatta fotografare immersa nella lettura dell’Ulisse di Joyce; o che dietro a quella perfetta linea di eye-liner c’erano gli occhi di una bambina cresciuta tra famiglie d’affido, orfanotrofi e una madre depressa incapace di darle l’affetto che meritava.

Oggi, in occasione di quello che sarebbe stato il novantesimo compleanno della diva, Torino le dedica una mostra a Palazzo Madama: “Marilyn Monroe – La donna oltre il mitoinaugurata il primo giugno. Più di 150 oggetti di ogni categoria e sorta saranno la chiave per svelare l’intimità oltre l’icona, la verità oltre alle apparenze.

immagine 2

Dalle décolletée firmate Salvatore Ferragamo, con tacco a spillo ricoperto di Swarovski, alle celeberrime bottigliette di profumo, dai copioni dei film ai contratti firmati. Ogni oggetto racconterà una parte di quella storia che parte da Los Angeles e si conclude, in circostanze ancora oscure, quella drammatica notte del 5 agosto 1962.

Conto, ricevuta e assegno per l’acquisto di pesi di Abercrombie non saranno solo una delle tante stranezze che, si sa, i divi di Hollywood amano tanto, ma anche il pretesto per raccontare una Marilyn che, quando ancora era Norma Jane Baker, prima del contratto con la 20th Century Fox, andava a correre e faceva pesi per mantenere i suoi 90 – 60 – 90. Ciò che oggi ci sembra naturalissimo, anzi doveroso, per il mondo del cinema fortemente maschilista degli  anni cinquanta era stata una rivoluzione.

immagine 1

Una parte consistente è dedicata alla fotografia con gli scatti più importanti, firmati Milton Greene, Alfred Eisenstaedt, George Barris e Bernt Stern, che hanno creato un mito oltre il tempo.

Tra gli oggetti più preziosi esposti certo lo special guest è Four Marilyns di Andy Warhol, un’opera che insieme ha celebrato e contribuito a creare il mito di una donna leggendaria con le sue bellezze e le sue fragilità.

 

Marilyn Monroe – La donna oltre il mito
Palazzo Madama, Torino
Orari: lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato, domenica 11:00 – 19:00


Potrebbe interessarti anche