Gossip

Martina Stella: “aspetto un figlio”

staff
29 maggio 2012

«Sono entrata nel quarto mese di gravidanza e la pancia comincia a vedersi», confessa Martina Stella ad Alfonso Signorini nell’intervista esclusiva sul numero di “Chi” che sarà in edicola domani. «È da quasi un anno che sono fidanzata con Gabriele. Avevamo spesso parlato tra noi di figli di matrimonio, però non era un progetto immediato. Poi è successo». L’attrice racconta di essersi innamorata di Gabriele Gregorini, hair stylist, dietro le quinte della fiction “Tutti pazzi per amore 3” in cui lei recitava. «Da quando avevo 15 anni ho sempre investito sul mio lavoro, rinunciando a vivere pienamente una storia», ricorda. «Con Gabriele mi è venuto naturale mettere prima di tutto la nostra vita privata, la nostra storia. E adesso la mia vita è più completa». Martina è stata aiutata anche dall’analisi. «In tutti questi anni ho fatto un lungo lavoro di analisi per recuperare la mia parte istintiva, senza voler dare priorità, come avevo sempre fatto in passato, ai pareri che mi arrivavano dall’esterno. Ho potuto farlo perché ho acquistato molta più fiducia in me stessa. Così ho sciolto tutte le perplessità legate, per esempio, alla differenza d’età» (Martina ha 27 anni, Gabriele 22).
Grazie all’analisi ha recuperato anche il rapporto con il padre e con i suoi ex, a partire da Lapo Elkann.«Con Lapo avevo 18 anni. Questa storia, così esposta a livello pubblico, mi creava spesso delle sofferenze. Non la sapevo gestire e questo mi procurava molte ansie. Comunque non ho alcun rimpianto. Sono felice di aver conosciuto uno come lui. Lapo è un ragazzo speciale. Abbiamo recuperato un bellissimo rapporto, come con tutti i miei ex». Tra questi c’è anche l’attore Primo Reggiani. «Oggi so che io per Lapo, per Primo, ci sarò sempre e lo stesso vale per loro. Chiudere con il passato non avrebbe senso». E i suoi ex potrebbero presto conoscere il suo bambino. «Perché no? Con Primo ne ho già parlato e lui ha reagito meravigliosamente. A Lapo non l’ho ancora detto. È sempre in giro, di corsa, prendersi un momento per parlare di una cosa così intima e privata non è stato possibile».

 

Fonte: Italpress


Potrebbe interessarti anche