News

Massimo Giorgetti dice addio a Emilio Pucci?

Clarissa Monti
5 aprile 2017

I cambi di poltrona ai vertici del fashion system, si sa, di questi tempi non sono una novità. E nemmeno i rumors che li riguardano. Voci di corridoio vorrebbero infatti Massimo Giorgetti sul punto di lasciare Emilio Pucci, di cui è direttore creativo da aprile 2015.

Il giovane designer, che dopo aver guidato con successo la sua label Msgm ha raccolto il timone della Maison fiorentina dopo l’addio di Peter Dundas, avrebbe infatti deciso di non rinnovare il contratto triennale che lo lega a Pucci, il cui termine dovrebbe cadere tra marzo e aprile 2018. Nulla è ufficiale, ma secondo quanto riportato da WWD la griffe si starebbe già muovendo per cercare un sostituto.

L’ingresso di Giorgetti in Emilio Pucci e il suo debutto in passerella alla Milano Fashion Week di settembre 2015 avevano segnato una svolta per il marchio, alla ricerca di un rilancio grazie ad un twist dal sapore più moderno.

Sembra un periodo delicato per la Maison toscana che ad ottobre 2016 ha deciso di trasferire i suoi uffici commerciali e creativi dalla storica sede fiorentina a Milano e che, sempre secondo quanto riferito da WWD, soffrirebbe di una flessione delle vendite wholesale.


Potrebbe interessarti anche