Advertisement
Voli

Matrimonio tra le nuvole: sposarsi in volo ora è possibile

Flaminia Scarpino
18 gennaio 2017

cover-3

Avete mai sognato un amore che vi facesse sentire tra le nuvole? Ha Xian Sheng e Zhen Mei l’hanno trovato. Letteralmente! I due travel blogger cinesi grazie alla vittoria del concorso “Marriage in the Air”, indetto dalla compagnia aerea Cathay Dragon, hanno potuto celebrare le loro nozze a 35.000 piedi di altitudine.

Un volo Shanghai- Hong Kong e 160 passeggeri, tra amici e parenti, sono stati la cornice perfetta di questo bizzarro matrimonio. Tutto è stato organizzato nei minimi dettagli dalla compagnia aerea: decorazione dei banchi check-in, del gate d’imbarco e dell’aeromobile, un “amenity kit” con confetti e fiori e una calorosa accoglienza.

Dopo il brindisi ad alta quota sia gli invitati che i neo sposini sono tornati con i piedi per terra e hanno continuato i festeggiamenti nella famosa lounge The Pier di Hong Kong.

Adesso la coppia, che ama viaggiare, si sta godendo il viaggio di nozze in Francia e in Italia, tra Roma, Firenze e Venezia e Milano. E se per la cerimonia ci ha pensato Cathay Dragon per gli spostamenti della luna di miele è entrata in gioco anche Trenitalia, grazie ai vantaggiosi accordi che dal 2016 ha stipulato con la compagnia aerea.

A quanti di voi piacerebbe un matrimonio così ad alta quota?


Potrebbe interessarti anche