Gossip

Matthew McConaughey si spoglia sul set ma è l’ultima volta

staff
28 luglio 2012

Prossimamente sul grande schermo Matthew McConaughey sarà uno spogliarellista in ‘Magic Mike’. Senza preoccuparsi di poter sembrare un ‘uomo oggetto’, Matthew si è divertito a sfoderare il suo sex appeal: “Non mi è dispiaciuto affatto. Ho pensato: è la mia unica possibilità di essere uno stripper e non voglio avere rimpianti”. Così l’attore dal fisico statuario racconta a ‘Io Donna’ in edicola oggi come è stato esibirsi senza esibirsi senza veli di fronte a una eccitata platea femminile nel film ‘Magic Mike’, l’ultimo film di Steven Soderbergh ambientato nel mondo dello spogliarello maschile.

“Le donne poi non rispettano le regole dei club maschili: vogliono toccarti, vedere lo show. E così diventi Tarzan, il marinaio, il pompiere: dai vita alle loro fantasie”. Poi Matthew parla del suo recente matrimonio con Camila Alves, la modella brasiliana sua compagna da sei anni e madre dei suoi due figli (sono in attesa del terzo). “Il momento più indimenticabile? Quei 45 secondi in cui ero già di fronte all’altare e lei doveva raggiungermi”.

“Abbiamo creato un villaggio – spiega i festeggiamenti delle sue nozze – dove per due giorni si stesse tutti insieme, con amici che non vedevamo da anni”: Woody Harrelson, Reese Whiterspoon, Meg Ryan e il fidanzato, il musicista John Mellencamp. “E ora voglio cambiare anche sul set e dire addio alle commedie romantiche: continuavo a rifiutare i soliti ruoli che mi proponevano, fino a questa parte di spogliarellista”.

 

Fonte: LaPresse


Potrebbe interessarti anche