Alberghi

Meliá Hotels apre il primo albergo internazionale in Iran

Azzurra Bennet
8 marzo 2016

Gran-Meliá-IRAN-large

Melìa Hotels International ha annunciato l’apertura del suo primo albergo cinque stelle in Iran: il Gran Meliá Ghoo Hotel.
La struttura sorgerà all’interno di un enorme complesso commerciale, residenziale e alberghiero – il Ghoo Midddle East Diamond – in via di costruzione a Salman Shahr, una popolare destinazione su Mar Caspio.
Nello sviluppo architettonico, oltre che l’hotel, sono comprese anche due torri residenziali, un centro sportivo, un parcheggio e un centro commerciale già aperto al pubblico. La struttura alberghiera occuperà una torre alta 130 metri e sarà dotata di 319 camere di diverso tipo e una suite presidenziale di più di 500 metri quadri. Ovviamente è garantito tutto il comfort di un hotel di lusso con ben sette ristoranti e bar, sale conferenze, due piscine, una spa e negozi.
Entrare nel mercato iraniano con questa apertura è un’importante mossa per la catena alberghiera spagnola che diventerà uno dei leader presenti sul territorio, dopo la cancellazione delle sanzioni che hanno limitato gli investimenti stranieri del 2006.
Gabriel Escarrer, vice presidente di amministrazione, afferma che per la compagnia si tratta di un importante mossa commerciale che denota la natura pioneristica del business del gruppo. Infatti l’Iran sorge in una posizione strategica che connette la Russia e la Turchia con il mondo arabo e si stima possa attrarre più di 20 milioni di turisti di passaggio entro il 2025.


Potrebbe interessarti anche