Advertisement

Meno male che c’è Rocco!

Rosa Vittoria
28 agosto 2013

rocco

Ho quasi un po’ timore a dire che Rocco Siffredi ha una marcia in più, perché è una affermazione che potrebbe prestare il fianco ad una malizia del tutto involontaria. E tuttavia è proprio così. Il re del porno Made in Italy non è solo a luci rosse: ha partecipato ad una puntata dei Cesaroni, ed è stato a Sanremo – la Littizzetto lo presentò come “un uomo, un Walter!” – dove ha duettato con Elio e le Storie Tese. Ed ora, nel prossimo autunno, condurrà in veste di presentatore-terapeuta un programma dal titolo “Ci pensa Rocco” su Cielo TV.

Si tratta di un programma dedicato alle coppie che hanno problemi inerenti alla sfera sessuale. Rocco fornirà suggerimenti e consigli pratici – chissà se sarà lui in prima persona a fare le dimostrazioni – per riscoprire il piacere e le gioie di una vita intima appagante. Certo, non si sbaglia a dire che di esperienza, almeno sulla carta o meglio sulla pellicola, ne ha. Ma un esperto del calibro di Siffredi, fossi un uomo, lo troverei poco rassicurante, deprimente. Anche potenzialmente ad effetto fisico “astringente”, col rischio di aggiungere così un altro problema a quello per il quale la coppia partecipa. E da donna invece, potrei pensare, operando un confronto, di aver sbagliato a monte la scelta del partner e di voler scappare finchè sono in tempo!

Scherzi a parte, Il format è già visto ma Rocco dovrebbe aggiungere, oltre alla propria autorevolezza consulenziale, anche una buona dose di ironia e compostezza. E’ lui stesso, in una intervista a Repubblica a dichiarare:

“Il calo del desiderio è diffuso, bisogna tenere vivo il desiderio. La coppia segue una ‘terapia d’urto’, sta al gioco. Gli uomini sono egoisti, saltano i preliminari. Mia moglie li adora. Un perfetto amante devi adeguarsi alla compagna. Lo sa com’è. Gli uomini sono basic: gli metti accanto una bionda e una bruna e non capiscono più niente. Sa perché ho scelto questo lavoro e continua farlo? Mi rende felice dare piacere”.

I casting – per tutti gli interessati – sono aperti e per partecipare occorre inviare una mail a casting@vervemediacompany.com o chiamare il 393/8622525.

Rosa Vittoria