Advertisement
Auto

Mercedes-Benz Classe B: nasce #ElectricRent

Matteo Giovanni Monti
15 marzo 2016

fotocopertina

Grande novità in casa Mercedes: nasce #ElectricRent, noleggio a breve termine con protagonista l’innovativa Classe B Electric Drive. Si tratta di una collaborazione sulle città di Milano e Roma con la società Edilfar Rent, volta a promuovere la mobilità eco sostenibile derivata dalla tecnologia 100% elettrica. Grande traguardo per la vettura e per il marchio tedesco di Stoccarda, che si sta impegnando a promuovere le motorizzazioni elettriche, con grandi investimenti annuali: ben 5,6 mld di euro all’anno in ricerca e sviluppo.
I punti di noleggio e ritiro dell’automobile sono nove per la Capitale (con rete Enel) e tre per Milano (con rete A2A). La ricarica può essere effettuata semplicemente attaccando i cavi in dotazione alle colonnine sparse per i territori urbani o, più comodamente, alla propria rete domestica; il prezzo giornaliero del noleggio è stato fissato a 60 euro.
La nuova Classe B Electric Drive è divertente ed ecologica. Promette grandi emozioni, grazie al propulsore con batteria agli ioni di litio da ben 180 Cv e 340 Nm di coppia massima, ma anche grandi distanze, con ben 230 km di autonomia a zero emissioni locali. Colpiscono anche le tecnologie di cui è dotata: pre-climatizzazione di serie dell’abitacolo, sistema di recupero dell’energia in frenata con tecnologia radar e la funzione RANGE PLUS, per il prolungamento dell’autonomia.
Grande soddisfazione è stata espressa da Marco Berti, presidente di Edilfar Rent: “L’arrivo della Classe B Electric è la risposta alla continua crescita della domanda di mobilità di vetture in grado di offrire maggiori abitabilità e capacità di carico, ma pur sempre a zero emissioni”.


Potrebbe interessarti anche