Meteo, arriva l’anticiclone buono che scaccia il caldo africano

staff
15 luglio 2012

Dopo giorni di afa e caldo intenso, la prossima settimana lascerà un po’ di respiro alla penisola. Merito dell’anticiclone delle Azzorre, che porterà tempo stabile e soleggiato ovunque, grazie ai venti moderati da nord che regaleranno aria più fresca anche al centro e al sud. Dopo Scipione, Caronte e Minosse, gli anticicloni responsabili delle estreme temperature delle ultime settimane, arriva quindi un periodo di respiro per l’Italia. E se ancora oggi Puglia, Calabria e Sicilia saranno attraversate da venti caldi, che faranno salire la colonnina di mercurio oltre i 40 gradi, già da domani l’aria sarà decisamente più fresca, accompagnata, però, da sole e cielo sereno. Oggi, intanto, secondo le previsioni di Meteo.it il tempo è in miglioramento al nordovest, con qualche temporale al mattino tra Lombardia orientale e Triveneto, dove sono previsti anche rovesci di forte intensità. Nel pomeriggio il rischio di fenomeni si limiterà ai settori alpini centro-orientali, ma in serata tenderanno a scivolare sulla pianura lombarda orientale e sull’Emilia Romagna. I venti, ancora mediamente occidentali, cominceranno a ruotare da nord-nordovest in serata, segno dell’imminente conclusione di questo periodo contrassegnato dal caldo intenso.

 

Fonte: LaPresse