News

Metrocity apre il suo primo store europeo a Milano

Flaminia Scarpino
8 gennaio 2017

metrocity

È vicino all’affascinante Pinacoteca di Brera a Milano che Metrocity ha deciso di inaugurare il suo primo monomarca in Europa: uno spazio di 135 metri quadrati su due livelli, completo di un’area caffetteria firmata Mememi.

Si tratta di un vero e proprio ritorno in patria per il marchio coreano, le cui origini sono legate al Gruppo Braccialini: per questo l’azienda, ora parte di Mt Collection, ha scelto l’Italia come primo mercato europeo in cui sviluppare il suo progetto retail.

Il brand, che quest’anno ha scelto come testimonial la modella e attrice britannica Rosie Huntington-Whiteley, è celebre grazie alla produzione di borse, ma di recente ha deciso di ampliarsi aggiungendo alla sua offerta anche occhiali da sole, calzature e cappelli.

Vogliamo puntare a un lifestyle completo per la nostra cliente che ha in media 30-35 anni ed è, come noi, amante dell’arte – ha raccontato la Country Manager Michella Kim – Siamo aperti a collaborazioni con artisti italiani e vogliamo che lo store diventi luogo di ritrovo attraverso eventi e feste. Il format della caffetteria annessa al punto vendita è già stato sperimentato con successo a Seul, ed è perfetto per la Instagram generation”.


Potrebbe interessarti anche