News

Michael Kors è sempre più europeo

Ottavia Pomini
18 maggio 2016

copertina-Michael-Kors-Regent-Street

Michael Kors apre nuovamente i battenti a Londra con un flagship store da record in Regent street e si appresta a espandersi in Europa.

Il negozio infatti – 1.500 metri quadri disposti su tre piani – è, ad oggi, il più grande del brand su territorio europeo. L’elegante facciata storica dell’edificio che ospita la boutique si contrappone al design moderno e sofisticato degli interni, caratterizzato da un nuovo concept basato sul contrasto tra  diversi materiali: ebano scuro Massacar per pavimenti e tavoli, acciaio inox spazzolato per le mensole, carta da parati veneziana e marmo Calacatta. All’ingresso, una passerella in pietra calcarea antica, che si snoda per tutto il perimetro dello store, accoglie i clienti. La boutique offre tutte le collezioni della label e dedica un ampio spazio all’uomo.

Si tratta di un opening strategico per il marchio americano che, come ha affermato di recente John D. Idol, presidente e ceo di Michael Kors, si pone l’obbiettivo di incrementare le vendite nel vecchio continente (e arrivare a 200 vetrine).

Presto infatti anche da qui si potranno acquistare online i capi e gli accessori a marchio MK: Il gruppo ha dichiarato a Mff che lancerà l’e-commerce il prossimo autunno in sei Paesi europei, nell’ottica di uno sviluppo digital a livello internazionale.


Potrebbe interessarti anche