Advertisement
Fashion

Milano Moda Design: tutti gli appuntamenti da non perdere

Luca Antonio Dondi
11 aprile 2016
Da sinistra: Stories of Italy, Louis Vuitton, Loewe, Tory Burch.

Da sinistra: Stories of Italy, Louis Vuitton, Loewe, Tory Burch.

L’appuntamento fisso con il Salone del Mobile – e ancor meglio con il Fuorisalone – torna anche quest’anno a ravvivare la città di Milano che, dal 12 al 17 aprile, si animerà di eventi imperdibili, party, esposizioni stravaganti, presentazioni, mostre uniche ed irripetibili.
Sulla città meneghina saranno puntati gli occhi di designers, architetti, artisti e intellettuali, ma non solo! Anche gli amanti del fashion non rimarranno delusi dall’evento poiché, ancora una volta, la partnership moda-design si rinnova mettendo in scena speciali capsule collection, installazioni e mostre d’arte capaci di coniugare e coinvolgere al meglio le due realtà.
Dalle vie del Quadrilatero al Brera Design Discrict passando per Corso Como, molte le boutiques pronte ad accogliere gli amanti del fashion e del design con installazioni esclusive o presentazioni raffinate. Scoprite con noi, quartiere per quartiere, tutti gli appuntamenti da non perdere di quest’edizione 2016 di Milano Moda Design!

QUADRILATERO
In occasione del Fuorisalone, il Quadrilatero, centro nevralgico della moda milanese, apre le porte a raffinati cocktail party, mostre nelle più prestigiose boutiques e collezioni esclusive: scoprite gli eventi da non perdere!

  • Si aggiunge alla collezione degli “Objets Nomades” di Louis Vuitton la Chaise Longue tripartita del designer olandese Marcel Wanders: un nuovo capolavoro del design firmato Louis Vuitton e ammirabile per tutta la durata del Fuorisalone all’interno della boutique in Via Montenapoleone.

  • In esclusiva per la boutique in Via della Spiga, Tiffany & Co. propone la collezione “Out of Retirement”: storici pezzi dell’archivio vengono riportati in vita e reinterpretati da Francesca Amfitheatrof attraverso un’installazione ispirata a Gene Moore, storico vetrinista di Tiffany a New York.

  • Si rinnova la collaborazione tra Tory Burch e la rivista Wallpaper* che ha portato alla creazione, nella boutique di Via della Spiga, di un’installazione intitolata “The Kiss” per esibire la Home Collection della designer americana.

  • La mostra “The amazing metal” espone, nella boutique Byblos in Via della Spiga 33, le opere realizzate in acciaio dell’artista Mattia Festa, per un connubio perfetto tra l’estetica del brand e l’originalità del designer italiano.

  • La nuova collezione casa di Bottega Veneta firmata dal Direttore Creativo Tomas Maier sarà presentata nella boutique dedicata, al civico 5 di Via Borgospesso.

  • Nella boutique di Via Montenapoleone, il brand spagnolo Loewe presenta “Marquetry in Leather”: una collezione di oggetti e complementi d’arredo caratterizzata da raffinati intarsi in pelle e figure d’archivio.

  • La collezione Papiro disegnata dalla designer Patricia Urquiola per Budri – azienda leader nell’intarsio di marmi pregiati – sarà ospite, in occasione del Salone del Mobile, della boutique Santoni in Via Montenapoleone 6.

  • “Insideout” è il nome del progetto di Lorenzo Vitturi che gioca con le creazioni firmate Valextra creando installazioni moderne e composizioni scultoree frizzanti.

  • Grazie all’iniziativa “New Artisan”, il duo di Servomuto collabora con Fratelli Rossetti per una capsule collection di sneakers in cui protagoniste sono le pennellate fluo, per un rimando ai paralumi pop che illumineranno la boutique di Via Montenapoleone.

  • I giovani designer Clément Brazille & Ellinor Ericsson allestiscono le vetrine di Falconeri in Via Montenapoleone con arredi colorati e vivaci in perfetta sintonia con le creazioni del brand.

BRERA
Ricco di cultura e di fascino, il Brera Design District illumina le proprie vie e i palazzi storici di luci e colori frizzanti.
  • Brums, marchio leader nel childrenswear, e Luca Boffi, eclettico designer, insieme in occasione del Salone del Mobile per presentare la collezione di simpatiche poltroncine a misura di bimbo: floreale per lei, con piccoli squali per lui

  • Nello showroom di Viale Elvezia, Missoni allestisce l’evento “Floral Galaxy” in cui riflettori sono puntati sulle creazioni floreali, colorate e luminose di Missoni Home: tappeti, sedute, divani, pouf e paraventi.

  • Nel cuore di Brera, in Via Solferino 1, la boutique Manuel Ritz ospiterà le nuove creazioni di Karman e, protagonista, sarà l’iconica lampada Sky coi suoi giochi di luce e ombra che invaderanno l’intera boutique.

CORSO COMO
Diventato il nuovo polo dell’arte e della moda di Milano, il rinomato Corso Como e le sue vie adiacenti prendono vita durante il Fuorisalone arricchendo il calendario con presentazioni innovative e moderne installazioni.

 

  • “Stories of Italy” è l’azienda scelta quest’anno da Vivienne Westwood per una nuova collaborazione che ha portato all’ideazione una home collection firmata “Stories of Italy” che debutterà nelle boutiques Westwood in Via Vincenzo Cappelli e Corso Venezia.

  • Al celebre 10 Corso Como va in scena la collezione di iittala X Issey Miyake: ceramiche, prodotti tessili e vetreria di qualità dal design minimale e raffinato, fusione perfetta dello spirito dei due brand.

  • Massimo Rebecchi ospita in uno speciale allestimento all’interno delle boutiques monomarca in Corso Como i sistemi modulari di USM Haller, famosi nel mondo per la loro qualità, versatilità ed estetica, tanto da entrare a far parte della collezione al MoMa di New York.

IN GIRO PER MILANO
Dal Duomo a San Babila, da Tortona a Porta Venezia, tutta la città si riunisce per celebrare l’arte, il design e la cultura in una settimana di festa e divertimento: ecco gli appuntamenti imperdibili sparsi per il capoluogo meneghino!

  • Il Cinema Arti in Via Mascagni sarà la location che ospiterà la nuova collaborazione tra COS e Sou Fujimoto Architects: “Forest of Light” è il titolo dell’installazione capace di coinvolgere spazio e corpo in un’incredibile esperienza multisensoriale.

  • Balli colombiani, vestiti tradizionali, arredi etnici e multicolor: questo ed altro va in scena allo spazio Marni di Viale Umbria che per il Fuorisalone si trasforma in una Ballhaus festante e spensierata.

  • Una speciale capsule collection firmata CO|TE e SlobCasa ha portato alla creazione di tre poltrone rivestite con tessuti iconici del brand italiano: CARPA DIEM, TROPICANA CHILLING e CHAISE RAMAGE saranno esposte nello showroom SlobCasa in Largo Richini 2.

  • Un’isola caraibica sorgerà nel Tortona Design District grazie all’installazione pop-up firmata Hilfiger Denim: “An Island State of Mind” consentirà l’insolita visione di piante esotiche, sabbia e palme nel cuore di Milano, per un angolo di paradiso metropolitano.

  • Fulcro nevralgico della moda milanese e del design è La Rinascente che in occasione del Salone del Mobile presenta due progetti speciali e un’installazione: “A Search Behind Appearances”, in collaborazione con Serpentine Galleries, analizza cosa si cela dietro le apparenze del mondo del Design con un gioco di ombre nelle vetrine del department store; “#EmojiMilan”, invece, è un progetto interattivo che racconta della contaminazione tra realtà e mondo virtuale, realizzato insieme alla Central Saint Martins University of the Arts London andrà in scena nelle vetrine di annex; “The Chamaleon and the Souq”, infine, è l’installazione vivace e sinuosa di Aldo Cibic, che ospiterà un’area relax all’ombra del Souq di Via Santa Radegonda.

  • 10 designer contemporanei uniti sotto il simbolo di Nike per la mostra “The Nature of Motion” che esplora, attraverso opere concettuali o pratiche, il corpo umano e il Natural Motion che caratterizza tutte le creazioni firmate Nike.

  • Gallo propone una limited edition ispirata e creata ad hoc per la Design Week 2016: calze in morbido cotone recano le scritte “Tortona Design”, “Brera Design District” e “Milan Design Week” per accessori unici ed esclusivi. Disponibili nelle boutiques Gallo in Via Durini, Corso Vercelli e Via Manzoni, nel corner situato all’interno de La Rinascente e negli aeroporti di Milano Malpensa e Milano Linate.

  • Geometria e minimalismo insieme nella capsule collection di Castamusa dedicata al Salone del Mobile: Lisa Tech è la nuova borsa unisex in vitello e fibra di legno in cui i segni geometrici e la linearità delle forme, ancora una volta, si fanno tratti distintivi del brand.

  • Il marchio di softcase e accessori Pijama collabora con il brand francese di cancelleria Papier Tigre per proporre, in esclusiva, una pochette e un quaderno dal vivace pattern geometrico che crea un moderno e sofisticato camouflage.


Potrebbe interessarti anche