Fashion

Milano Moda Design: tutti gli appuntamenti da non perdere

Luca Antonio Dondi
11 Aprile 2016
Da sinistra: Stories of Italy, Louis Vuitton, Loewe, Tory Burch.

Da sinistra: Stories of Italy, Louis Vuitton, Loewe, Tory Burch.

L’appuntamento fisso con il Salone del Mobile – e ancor meglio con il Fuorisalone – torna anche quest’anno a ravvivare la città di Milano che, dal 12 al 17 aprile, si animerà di eventi imperdibili, party, esposizioni stravaganti, presentazioni, mostre uniche ed irripetibili.
Sulla città meneghina saranno puntati gli occhi di designers, architetti, artisti e intellettuali, ma non solo! Anche gli amanti del fashion non rimarranno delusi dall’evento poiché, ancora una volta, la partnership moda-design si rinnova mettendo in scena speciali capsule collection, installazioni e mostre d’arte capaci di coniugare e coinvolgere al meglio le due realtà.
Dalle vie del Quadrilatero al Brera Design Discrict passando per Corso Como, molte le boutiques pronte ad accogliere gli amanti del fashion e del design con installazioni esclusive o presentazioni raffinate. Scoprite con noi, quartiere per quartiere, tutti gli appuntamenti da non perdere di quest’edizione 2016 di Milano Moda Design!

QUADRILATERO
In occasione del Fuorisalone, il Quadrilatero, centro nevralgico della moda milanese, apre le porte a raffinati cocktail party, mostre nelle più prestigiose boutiques e collezioni esclusive: scoprite gli eventi da non perdere!

BRERA
Ricco di cultura e di fascino, il Brera Design District illumina le proprie vie e i palazzi storici di luci e colori frizzanti.
CORSO COMO
Diventato il nuovo polo dell’arte e della moda di Milano, il rinomato Corso Como e le sue vie adiacenti prendono vita durante il Fuorisalone arricchendo il calendario con presentazioni innovative e moderne installazioni.

 

IN GIRO PER MILANO
Dal Duomo a San Babila, da Tortona a Porta Venezia, tutta la città si riunisce per celebrare l’arte, il design e la cultura in una settimana di festa e divertimento: ecco gli appuntamenti imperdibili sparsi per il capoluogo meneghino!



Potrebbe interessarti anche