News

Milano Unica Cina e Roberto Bolle insieme a sostegno del made in Italy

Emanuela Beretta
26 ottobre 2014

Milano Unica and Roberto Bolle

Milano Unica vola in Cina per la VI° edizione. Soddisfatti i 127 espositori italiani produttori di tessuti del top di gamma che in questa edizione, nonostante il cauto ottimismo iniziale, hanno visto aumentare il pubblico dei visitatori soprattutto cinesi, ma anche coreani, russi e indiani.

Le novità del mercato cinese si stanno aprendo verso acquisti focalizzati sulla moda donna di alta gamma, la moda giovane e il bambino consolidando l’attenzione nei confronti della moda uomo, un segnale, questo estremamente interessante per i nostri produttori sempre attenti a soddisfare le aspettative dei nuovi mercati.

Durante la serata di Gala lo spettacolo di Roberto Bolle ha sottolineato, anche dal punto di vista artistico, l’eccellenza del Made in Italy nel mondo. Una serata che ha visto, per la prima volta in Cina, lo spettacolo “Roberto Bolle and Friends”. L’étoile internazionale ha danzato con la ballerina cinese Yuan Yuan Tan un repertorio contemporaneo segnando un ulteriore ponte multiculturale tra Italia e Cina.

A conclusione dei lavori il Presidente Silvio Albini ha sottolineato lo spirito di squadra che ha caratterizzato la manifestazione, la collaborazione tra pubblico e privato, quel fare sistema che tanto viene auspicato e che per una volta, forse, ha colto nel segno.


Potrebbe interessarti anche