A modo mio Ricette

Millefoglie con scarola, stracciatella di burrata e alici

Raffaella Mattioli
9 giugno 2016

20160602_174351_Night

Un insolito antipasto: accostamenti tra diverse consistenze, il croccante della sfoglia, la cremosità del formaggio e l’inconfondibile sapore delle alici.

Ingredienti per 4 persone:
1 confezione di pasta sfoglia
2 cespi di media grandezza di scarola
1 spicchio d’aglio
8 filetti di alici sott’olio
250 gr. di stracciatella di burrata
Una manciata di pinoli ed una di uvetta passa
Olio evo e sale q.b.

Tempo di preparazione: 30 minuti circa

Procedimento:
Tagliate la pasta sfoglia in 8 quadrati uguali e disponeteli su una teglia foderata di carta da forno, ricoprite dunque con altra carta da forno su cui adagerete una teglia più piccola, perché la sfoglia non cresca, ed infornate a 180°.

Nel frattempo pulite la scarola, eliminando le foglie più grandi e le nervature più coriacee; tagliatele dunque a pezzi e fatele appassire in padella con un filo di olio evo ed uno spicchio d’aglio, aggiustando di sale.

Fate poi rinvenire l’uvetta passa in acqua calda e tostate i pinoli.

Quando le sfoglie saranno dorate, fatele intiepidire e componete i piatti, adagiando su un quadrato di sfoglia la scarola, la stracciatella di burrata, 2 filetti di alici, l’uvetta e i pinoli.

Vino consigliato:
Una deliziosa Malvasia Puntinata dell’azienda Casale Certosa: un vino bianco, fresco, leggermente fruttato, sapido e aromatico.


Potrebbe interessarti anche