Gossip

Miranda Kerr licenziata da Victoria’s Secret?

staff
12 aprile 2013

Sarà forse più difficile vedere Miranda Kerr in Lingerie. Pare che Victoria’s Secret abbia infatti licenziato uno dei suoi angeli, la modella australiana, non rinnovando il suo contratto da un milione di dollari, benché la star delle passerelle sia tra i visi più noti e associati al brand. La casa di intimo statunitense non sta confermando le speculazioni, ma fonti dietro le quinte hanno confermato alla rivista People i pettegolezzi insistenti. “Può essere molto difficile sul set e nelle apparizioni pubbliche – ha detto una fonte alla rivista – non è molto puntuale ed è molo riservata e staccata dalle altre ragazze”.

Ma il carattere non sarebbe una ragione sufficiente ad causarne l’allontanamento dal brand. “Se Miranda e Victoria’s Secret si dividono non è per il suo comportamento. È una questione puramente contrattuale. Tornerà per lo show, ma non è chiaro se ci sarà nelle future campagne. Ma è senza dubbio una delle modelle più popolari ed è molto richiesta”.

Da parte sua, Victoria’s Secret ha rilasciato una dichiarazione da parte del presidente e capo marketin, Ed Razek. “Miranda Kerr è una delle migliori modelle nella storia dell’azienda, e probabilmente una delle più popolari. È anche una professionista consumata. Qualsiasi voce che riferisca il contrario è semplicemente falsa. Benché i suoi impegni itnernazionali l’abbiano tenuta lontana da noi più di quanto avremmo voluto negli ultimi anni, lei sarà sempre un Angelo per me. In effetti, l’ho già invitata sulla passerella della sfilata di quest’anno, e per fortuna, ha accettato”.

Fonte: LaPresse


Potrebbe interessarti anche