Beauty

Miss Dior Cherie da Oscar

staff
25 marzo 2011


Per la campagna pubblicitaria Miss Dior Cherie 2011 la Maison francese segue una tradizione ormai pluriennale e sceglie delle star d’eccezione, anzi, da Oscar.
Dopo attrici del calibro di Charlize Theron, Eva Green e Monica Bellucci arriva, direttamente dal red carpet e fresca di Premio Oscar per “Il Cigno Nero”, Natalie Portman. Grazia, sensualità, eleganza.
Sono queste le qualità che la rendono la testimonial ideale per una fragranza come Miss Dior Cherie, pensata proprio per una giovane donna giocosa, appassionata e profondamente romantica.
Infatti è proprio nell’atmosfera sospesa di Parigi, tra Parc Monceau e Avenue Montaigne, che la Portman seduce il giovanissimo Alden Ehrenreich.
Sguardi languidi da cerbiatta, fiori color pastello, occhiali scuri alla Hepburn, un papillon che viene slacciato: questi i dettagli su cui la regista si focalizza per intensificare i giochi passionali tra i due amanti.
A dirigere il tutto infatti c’è Sofia Coppola; premio Oscar nel 2004 per “Lost in Traslation” e Leone d’oro per “Somewhere” nel 2010, la regista è alla sua seconda collaborazione per il marchio francese, avendo già diretto l’anno scorso lo spot con la modella Maryna Linchuk.
Magistrale, infine, è la colonna sonora: uscita nel 1969 e investita da numerosi scandali, “Je t’aime…moi non plus”, venne dedicata in segreto alla splendida Brigitte Bardot da Serge Gainsbourg, il quale la fece pubblicare e arrangiare solo in seguito dalla sua nuova compagna, l’altrettanto leggendaria Jane Birkin.
Ritmi malinconici, sospiri ed erotismo: la perfetta espressione di quella voluttà giocosa che permea tutto lo spot pubblicitario.
Ecco la tela di ragno – ma attenzione, rigorosamente rosa e di taffetà – che avvolge una fragranza romanticamente irriverente come Miss Dior Cherie.

 

Virginia Grassi


Potrebbe interessarti anche