News

Miu Miu experience in Shanghai

staff
20 luglio 2011


Miu Miu ha invaso il mitico Park Hyatt Hotel con un evento multisensoriale che ha avuto come tema gli anni ‘40.
Per l’occasione, uno degli hotel più alti del mondo, forse uno dei luoghi più memorabili della megalopoli cinese, è stato completamente ridisegnato dal celebre scenografo di Hollywood Carl Sprague. Dando vita a una fantasia cinematografica di meraviglioso abbandono, Sprague ha creato uno scenario sensazionale per un party tra le nuvole in attesa di personaggi glamour allegramente convenuti a chiacchierare, mangiare, cantare e ballare.
Nel corso della serata, una cena, una sfilata di moda e una serie di esibizioni e spettacoli hanno dato vita al mondo Miu Miu in un percorso attraverso cinque dei 14 piani del Park Hyatt. Durante il Supper Club Dinner, è stata presentata la collezione Miu Miu Autunno Inverno 2011/12, con le modelle che hanno sfilato tra i tavoli. Altri tre piani sono stati trasformati per ospitare il party. L’intrattenimento ha visto esibirsi la giovane star della musica londinese Florrie in concerto e un’esclusiva edizione ispirata agli anni ’40 dello spettacolo di varietà famoso in tutto il mondo Variety International: un jazz club, un numero di illusionismo, cabaret e molto altro ancora, in uno spettacolare connubio di canzoni, balli, circo e vaudeville. Le DJ session di Misty Rabbit e Dan Lywood hanno animato la festa fino a tarda notte.
Più di 800 invitati per una notte hanno potuto vivere un’esperienza indimenticabile tra glamour e divertimento: un ritratto del mondo Miu Miu a 360°.

 

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche