Children's

Moda bimbo… made in Japan

Martina D'Amelio
14 aprile 2013

In Giappone si può trovare qualsiasi cosa, a cominciare da molti brand appositamente pensati per i più piccoli. Dimenticate i look occidentali in taglie mini, spesso ispirati alla moda adulta: stampe allegre e coloratissime e patchwork inusuali si mixano al calore del Sol Levante, per un risultato a misura di bimbo!

Lo stile unconventional di BooFooWoo
Boo, Foo e Woo sono tre piccoli porcellini ribelli che non amano seguire gli schemi precostituiti. È a questi personaggi immaginari che si ispira, dal 1984, il brand BooFooWoo. I materiali sono tutti made in Japan, così come lo stile: un concentrato di qualità e divertimento ispirato al mondo dei bambini, che non segue volutamente le mode e le tendenze del momento.
www.boofoowoo.com

Il favoloso mondo di Muchacha
I personaggi Disney si reinventano nelle creazioni di Makako Shinya Masako, designer giapponese che ha dato vita alle creazioni di Muchacha. Gli abiti, per bambine da 2 a 6 anni, sono realizzati con tessuti made in Okinawa e si ispirano al mondo delle favole più amate, da Bambi ad Alice nel paese delle meraviglie, ma con un tocco di raffinata originalità che ci porta dritti nelle atmosfere d’incanto della terra dei ciliegi.
www.ahcahcum-muchacha.com

Le atmosfere da sogno di Fäfä
Il brand nato a Tokyo dalla creatività di Rie Eleni Miyaoka si ispira a contaminazioni che sembrano uscire dalle vie trendy del distretto di Harajuku. Un po’ manga, un po’ fluo, Fäfä punta tutto sul color blocking e sull’accostamento di materiali diversi, per abitini e top da sogno, ma dal taglio moderno.
www.fafashop.com

Martina D’Amelio


Potrebbe interessarti anche