Men

Moda uomo: estate di righe, geometrie e color block

Vittorio Francesco Orso Ferrari
24 agosto 2016

copertina

Pattern geometrici, rigati e color block: la moda maschile per questa estate vede il trionfo del casual. Ecco allora un uomo che non ha paura di osare con cromatismi inattesi e stampe graficamente originali, vivendo il proprio stile con briosa autoironia.

Triangoli, scacchi, stripes e intrecci grafici dal gusto contemporaneo sono protagonisti di un mix&match dal forte impatto architettonico e visivo che si sbilancia su accostamenti di colore a contrasto.

Un mood che se da un lato strizza l’occhio allo street style, dall’altro non lascia a casa il buon gusto, tantomeno in vacanza!

  • Eccentrico: il pullover proposto da Ballantyne, con rombi gialli in forte contrasto con le tonalità più fredde di grigio, bianco e nero.

  • Stretti in vita e larghi sulla gamba, gli shorts di Christopher Kane sono immersi in un gioco dinamico di contrasti geometrici, in cui parallelepipedi dai colori freddi si incastrano tra loro.

  • Confortevole e pratica, dalle pungenti geometrie triangolari bianche e grigie, è la tuta di Neil Barret.

  • Le linee quasi disegnate a pastello sul tessuto azzurro della camicia di Vivienne Westwood le donano un fascino spensierato.

  • La fresca camicia a stampa tartan in rosso e bordeaux è riconoscibilmente Burberry.

  • Linee e stampe molto classiche per questa camicia firmata Comme des Garçons, che si caratterizza per l’accentuato contrasto nero/rosso che percorre l’intera altezza del capo.

  • Ralph Lauren propone un costume perfetto per un aotfit da vela, bianco e celeste a righe verticali, con l’aggiunta di una piccola tasca laterale chiusa da un bottone.

  • La t-shirt di Marni richiama la classica polo a righe black & white, con l’aggiunta geometrica di sovrapposizioni e sfumature black.

  • La comoda t-shirt di Eleventy in cotone beige chiaro è impreziosita da fini e sottili strisce grigio ghiaccio. Ricercata.

  • La giacca a scacchi di Zegna, carta da zucchero e sfumata in viola, è leggera e dall’effetto optical.

  • Effetto simil tartan sulle tonalità del blu acceso e del nero per la felpa di Brioni, comoda e leggera al tatto.

  • Osa effetti visivamente contrastanti la polo di Lacoste, in cui arancione, nero, bluette, marrone e verdone si combinano in una rigida struttura vestiario.

  • La t-shirt a righe multicolor di Ferragamo, fresca e colorata, è perfetta per la stagione estiva.

  • Il taglio è quello del classico blazer, ma rivisitato con ricami di intrecci tartan blu e bianchi, Manuel Ritz.

  • Maxi formato, in pelle nera, è la travel bag di Les Hommes con applicazioni taglienti a zig zag sulle tonalità del grigio e del bianco.

Grafica a cura di Alessandro Brazzelli


Potrebbe interessarti anche