Advertisement

Monti in copertina su ‘Time’: l’uomo più importante in Europa

staff
9 febbraio 2012


L’uomo più importante in Europa: nelle sue mani c’è il destino dell’economia mondiale. Questa la presentazione riservata dal settimanale ‘Time’ al presidente del Consiglio, Mario Monti, oggi a Washington per incontrare il presidente americano, Barack Obama. Il volto di Monti, fotografato da Paolo Pellegrin, appare sulla copertina dell’edizione europea (ma anche di quella asiatica) del magazine, che si domanda: “Può quest’uomo salvare l’Europa?”.

A prima vista, si legge nell’articolo firmato da Michael Schuman, sembra impossibile che il destino dell’economia mondiale sia nelle mani di Monti, un uomo rivestito dell’aura di un nonno distinto, dai modi educati, la voce dolce, gli occhi sorridenti. Non il duro capo di cui l’Italia ha disperatamente bisogno per fuggire dalla pericolosa e lunga crisi del debito. Monti parla nel lungo, preciso linguaggio tecnico di un economista accademico, quale era fino a quattro mesi fa. Non usa la consueta retorica dei politici.

 

Fonte: TMNews