Cinema

Morricone trionfa ai BAFTA

Francesco Costa
15 febbraio 2016

ennio-morricone-conducts-1

Dopo il Golden Globe, il maestro Ennio Morricone si aggiudica anche il premio della British Academy of Film and Television Arts, meglio conosciuta come BAFTA.

Il compositore ha ottenuto il prestigioso riconoscimento per la musica originale del film di Quentin Tarantino The Hateful Eight, facendo aumentare le sue chance di vittoria agli Oscar, di cui i BAFTA sono considerati il preludio.

Per Morricone si tratta del sesto BAFTA della sua carriera, e arriva quindici anni dopo l’ultimo, ottenuto nel 1991 per le musiche di Nuovo cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore. I precedenti premi inglesi erano stati consegnati al maestro per I giorni del cielo (1980), C’era una volta in America (1985), Mission (1986) e Gli intoccabili (1987).

bafta

La tanto ricercata collaborazione di Tarantino col maestro italiano sta così macinando un premio dietro l’altro, rendendo entusiasta il regista americano, che non perde occasione di elogiarlo. Diverse volte Tarantino ha cercato di convincere Morricone a collaborare alla stesura di una colonna sonora originale per un suo film, ma alla fine si è sempre dovuto accontentare di “riciclare” i brani scritti dal maestro per altre pellicole. La tenacia del regista di Pulp Fiction sta ottenendo i suoi frutti.


Potrebbe interessarti anche