A modo mio

Mozzarella in carrozza dalla tradizione italiana a modo mio

Raffaella Mattioli
4 settembre 2015

20150830_191143

Amo viaggiare, mi appassiona la cultura e l’arte di altri popoli e trovo che un modo divertente per avvicinarsi a mondi diversi dal nostro sia attraverso il cibo. Il che è anche un’ottima scusa per la mia innata curiosità e golosità.
Posso quindi dichiarare di aver sperimentato diverse cucine nei vari livelli, e affermare che non esiste niente di più vario,sano e gustoso della Cucina tradizionale italiana.
Quelle che quest’anno vi proporrò sono ricette che partono dalla tradizione Italiana, ma modificate per renderle più semplici e più leggere. A volte saranno simili all’originale, a volte si trasformeranno in una nuova ricetta, comunque da provare.
Iniziamo oggi con la mozzarella in carrozza.
Buon divertimento!

Golosissime, le mozzarelle in carrozza sono un piatto straordinario della cucina napoletana. Ma il fritto, per quanto gustoso, non è molto salutare. Proverò quindi a cuocerle al forno e ad aggiungere una piccola saporita variante.

Ingredienti per 6 mozzarelle in carrozza
3 fette di pane da tramezzino 5×5
3 fette di mozzarella da pizza
Pomodorini secchi sott’olio
1 uovo
½ bicchiere di latte
Sale q.b

Procedimento:
Tagliare ogni fetta di tramezzino in 4 triangoli.
Sbattere in una ciotola l’uovo, aggiungere il latte, salare e mischiare. Impregnare 6 triangoli nel composto, sgocciolarli e farcirli con mezza fetta di mozzarella e il pomodoro sott’olio sminuzzato.
Ricoprire con l’atra fetta di pane, immergere tutto nuovamente nel latte e uovo, sigillare bene.
Disporre su una placca  ricoperta di carta da forno e infornare a 180° con grill fino a doratura di entrambi i lati.
Servire caldi.

Nota:
Ho usato il pane da tramezzino perché più facile da sigillare, e la mozzarella compatta da pizza perché essendo meno acquosa rende più facile la preparazione.


Potrebbe interessarti anche