Advertisement
Musica

Musica e televisione insieme nel Concerto di Natale

Daniel Seminara
23 dicembre 2013

MNG_9782

Il periodo natalizio è sempre l’occasione per servire, tra le tante pietanze dei vari pranzi e cenoni, anche una serie di concerti ed eventi musicali a tema. Così, tra le varie proposte che le diverse emittenti televisive ci propongono, l’iniziativa che sicuramente riscuote più successo di pubblico, per la ormai lunga storia e per la lista degli artisti che vi prendono parte, è il Concerto di Natale, che quest’anno verrà trasmesso in prima serata la vigilia di Natale alle ore 21.00 su Raidue.

MNG_9826

Il Concerto nasce nel 1993 dalla spinta del Vicariato di Roma, che proponeva un’iniziativa volta a raccogliere risorse per il progetto “50 chiese per Roma 2000”. Fu così che, ininterrottamente fino al 2005, cioè per 13 edizioni, il Concerto si è tenuto nell’Aula Paolo VI in Vaticano. Fin da subito il Concerto è stato il palcoscenico per musicisti e cantanti di levatura internazionale e si è sorprendentemente configurato come un’alternativa “leggera” al classico concerto natalizio con canti e musiche sacre, oltre che un tramite di amplificazione per molte iniziative di solidarietà.

Il Concerto ha negli anni affrontato diversi spostamenti sia di sede che di emittente televisiva. Dopo il trasferimento dall’Aula Paolo VI, infatti, il Concerto transita a Montecarlo, all’Arena e al Bellini di Catania, fino al Mediterranean Centre di Malta per arrivare nel 2011 all’Auditorium Conciliazione di Roma.

MNG_9880

Quest’anno il Concerto, che festeggia la 21ma edizione, ha un parterre di ospiti da capogiro: da nomi noti al pubblico italiano come Arisa, Alex Britti e Elisa, oltre che Giovanni Allevi, a star internazionali come Anggun, Caro Emerald, Dolores O’Riordan e l’intramontabile Patti Smith, così cara al pubblico televisivo italiano. Conduttori della serata saranno Caterina Balivo e Savino Zaba. La serata sarà dedicata al supporto dell’iniziativa “Una goccia per la vita” e le donazioni raccolte saranno destinate a progetti per l’acqua nello stato del Benin. I musicisti saranno accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Universale Italiana, diretta come di consueto dal M. Renato Serio.

Vi auguriamo dunque un sereno e felice Natale in compagnia della buona musica!

Daniel Seminara


Potrebbe interessarti anche