Moto

MV Agusta F4 RC 2018 e F4 LH44: two is better then one

Alessandro Spada
17 ottobre 2017

La MV Agusta, come da tradizione, ha presentato in questo mese di ottobre la versione 2018 della sua race replica F4 RC. Il nuovo modello porta su strada il frutto delle evoluzioni derivate direttamente dalla moto impegnata nel mondiale SBK, che si concretizzano nell’affinamento di ogni dettaglio.

Elegante, essenziale e al tempo stesso incredibilmente “racing”, la F4 RC 2018 si contraddistingue per la grafica bianca e rossa, la stessa della versione ufficiale usata dal pilota inglese Leon Camier. In più, il “37” sul cupolino indica il numero di titoli costruttori conquistati dalla Casa varesina nelle corse.

Come ogni versione speciale la nuova F4 RC 2018 sarà prodotta in soli 250 esemplari, come un vero oggetto da collezione, e sarà fornita di un kit racing per la pista.

Il cuore di questa “special edition” è il noto 4 cilindri in linea corsa corta in grado di erogare in questa versione 205 cv di potenza massima in configurazione stradale, che possono salire fino a 212 cv con il kit racing.

Questo propulsore è veramente una “chicca” nel panorama internazionale,  grazie ad alcune scelte costruttive che lo contraddistinguono, come lo schema “a corsa corta” (nel quale l’alesaggio, ossia il diametro del pistone, è maggiore della sua corsa), la catena di distribuzione centrale e le valvole radiali.

L’elettronica della moto, basata sulla tecnologia MVICS 2.0 (Motor & Vehicle Integrated Control System), permette di intervenire su molti parametri, come la risposta del comando del gas, la coppia massima, il freno motore, le mappe motore, il limitatore di giri, il cambio elettronico EAS 2.0 e l’ABS Bosch 9 Plus di ultima generazione.

Il controllo di trazione, regolabile su 8 livelli di intervento, sfrutta per il suo funzionamento ottimale una piattaforma inerziale con sensori di assetto in grado di riconoscere l’angolo di piega del veicolo e le condizioni di guida.

La ciclistica, da sempre il fiore all’occhiello della MV Agusta, è un riferimento mondiale per equilibrio, performance ed efficacia.

Il telaio è una splendida struttura composta anteriormente da un traliccio in tubi di acciaio CrMo saldati a mano e posteriormente da una coppia di piastre in lega di alluminio che fanno da fulcro per il possente forcellone monobraccio.

Il reparto è completato all’avantreno da una raffinatissima forcella Ohlins NIX 30 di ultima generazione e al retrotreno da un monoammortizzatore Ohlins TTX 36 pressurizzato.

L’impianto frenante è all’altezza delle prestazioni della moto e vanta all’anteriore una coppia di pinze Brembo GP che “mordono” dischi da 320 mm di diametro, mentre al posteriore troviamo una pinza singola, sempre Brembo, che lavora su un disco di 210 mm.

Il peso della moto è di 183 kg a secco che possono scendere a soli 175 kg se viene installato il kit racing.

Oltre alla F4 RC 2018 la Casa varesina ha presentato anche l’ultima creazione nata dalla partnership fra MV Agusta e il pluri-iridato campione di Formula1 Lewis Hamilton: la F4 LH44!

La bellissima F4 LH44 è nata sulla base della versione F4 RC ma si differenzia da quest’ultima per una cura maniacale nei dettagli estetici e nel design. Mentre le prestazioni e le caratteristiche tecniche sono le medesime della F4 RC, l’estetica e il design raggiungono un livello superiore e tremendamente esclusivo.

L’abbinamento tra il rosso bordeaux della carenatura, il bianco del telaio e il nero dei componenti in carbonio esaltano l’eleganza della moto e le sue linee.

I dettagli di pregio come la sella realizzata a mano in pelle naturale ed Alcantara, il tappo del serbatoio racing, i cerchi forgiati, gli pneumatici Pirelli Supercorsa personalizzati, le sospensioni color nero e il design dado della ruota posteriore rendono questo modello degno dei migliori collezionisti.

Non è semplicemente una moto bella e ricercata, ma un’opera d’arte su due ruote.

Le uniche note dolenti sono i prezzi di questi due capolavori: 40.900 euro per la F4 RC 2018 e ben 64.444 euro per la F4 LH44.


Potrebbe interessarti anche