News

Nasce lo store online Etro

staff
1 febbraio 2013

Melange e mix di culture sono parte del ricco patrimonio genetico Etro. L’apertura al nuovo che si fonde con il senso della tradizione, l’italianità che abbraccia un sentire composito e cosmopolita. È l’idea della New Tradition, che adesso informa e rende unica anche l’esperienza del web shopping, per definizione aperta a tutti.
Etro ha annunciato, in concomitanza con il lancio del nuovo Etro.com, l’apertura della sua prima e-boutique, integrata al sito. L’idea, ancora una volta, è di trasformare il melange da estetica in esperienza. Sviluppato e gestito interamente in-house, Etro.com è uno spazio digitale innovativo in cui shopping e contenuti editoriali si fondono per esaltare l’eccellenza di un marchio che ha fatto del Made in Italy il proprio segno distintivo.

L’immediatezza coinvolgente che è da sempre uno dei punti di forza del mondo Etro incontra l’interfaccia digitale, generando una esperienza godibile e multiforme.  La navigazione facile e intuitiva del nuovo Etro.com, pensata per iPad, tablet e smartphone, funzionale anche su PC, riscrive le regole dello shopping online. La storia del marchio, le iniziative, le collezioni sono raccontate attraverso cataloghi digitali, descrizioni editoriali, immagini e video che si fondono e intrecciano in un ricco caleidoscopio. Sarà il cliente a trovare il proprio percorso, unico e personalizzato. Tool ludici quanto utili consentono di esplorare gli angoli del mondo Etro, così come i singoli prodotti, immergendosi virtualmente in ogni dettaglio.
Le Collezioni Etro Uomo e Donna PE13 saranno disponibili per l’acquisto online a partire da Febbraio 2013 nei 27 paesi dell’Unione Europea.
Etro.com parla italiano, inglese, giapponese, cinese e coreano. Il mix di entertainment e retail trova nuova linfa nell’interazione continua con i principali social media – Facebook, Twitter, Pinterest, Instagram e YouTube.
Etro.com è una realtà in divenire, pensata per una community in crescita demografica e anagrafica, capace di unire stile e nuove tecnologie, come esige la New Tradition.


Potrebbe interessarti anche