Food

Natale 2016: i regali più golosi da trovare sotto l’albero

Carlotta Molteni
5 dicembre 2016

Free place at the Christmas table

Tra delizie e frizzi, ad aspettarci sotto l’albero quest’anno tanti doni golosi per un Natale da veri gourmand: edizioni speciali, firme d’autore e prodotti stellati tra cui scegliere il dono perfetto per tutti i cultori dell’arte della tavola.

Sfogliate la nostra deliziosa gallery e fatevi ispirare!

  • Krug Grande Cuvée 163ème Édition Customizable Institutional Giftbox è un elegante cofanetto che dà la possibilità a chi lo desidera di poter personalizzare la targa con il proprio nome.

  • Panettone Armani/Dolci. Un panettone couture, preparato seguendo la ricetta tradizionale milanese, ingentilita dall’iconico stile Armani.

  • Lo Scrigno di Praline firmato T’a Milano. Un viaggio tra i sapori e gli ingredienti che caratterizzano la pasticceria italiana: praline alla nocciola, pistacchio, mandorla, caffè ed amaretto, per stuzzicare e soddisfare ogni palato.

  • Champagne Bruno Paillard Blanc de Blancs 2006. Un millesimato elaborato esclusivamente con la prima spremitura di chardonnay proveniente dai migliori cru dello Champagne, custodito per più di nove anni sui lieviti nelle cantine Bruno Paillard a Reims perché sprigionasse ogni sua potenzialità.

  • Storia moderna del vino italiano, edito da Skira. Un volume dedicato a tutti i vignaioli italiani, per ripercorrere l’affascinante storia, decennio dopo decennio, del vino.

  • Olio extra vergine di oliva, Peck. In edizione limitata per il Natale 2016, un orcio di olio ad altissimo contenuto di polifenoli, ottenuto dalla denocciolatura a freddo di olive della cultivar Coratina.

  • Pasticceria Taveggia: quattro chef stellati per quattro panettoni. Andre Berton, Moreno Cedroni, Felice Lo Basso e Luca Marchini firmano una capsule collection di panettoni in vendita a Milano presso la Pasticceria Taveggia ed il Temporary Store Taveggia in via Ugo Foscolo.

  • Noberasco, il gusto prezioso della natura: un’esclusiva selezione di prelibatezze dedicata agli amanti della frutta secca.

  • Perrier-Jouët Cuvée Belle Epoque Blanc De Blancs: una preziosa edizione limitata firmata da Perrier-Jouët in collaborazione con l’artista Ritsue Mishima in un all’Art Noveau.

  • The Monocle Guide to Drinking & Dining. Uno scrigno di indirizzi e consigli per chi ama il cibo semplice e genuino, ma senza rinunciare alle voghe, alla confusione e agli inganni sensoriale con cui può essere servito.

  • Coffrets de macarons Apsara, Ladurée. Un cofanetto di velluto blu notte dove celare piccole gioie della pasticceria francese, per un Natale da sogno.

  • Spleen et Ideal, il Gin firmato The Botanical Club. Per ogni Gin Lover, un dono non convenzionale prodotto nel cuore di Milano.

  • Ristoranti a Milano 2017. 100 chef imperdibili in città e le loro ricette, da Novecento editore: la “narraguida” di Giovanna Caldara e Antonella De Minico, con introduzione di Sonia Peronaci, ci porta alla scoperta dei percorsi di gusto della città meneghina.

  • Il Mont Blanc de La Pâtisserie des Rêves: un classico della pasticceria natalizia, a base di castagne e panna, prodotto in pratiche, ma sempre gustose, monoporzioni nei laboratori nel cuore di Milano della celebre pasticceria.

  • Ruinart in collaborazione con Peck vi darà la possibilità di personalizzare il packaging che racchiude le iconoche bollicine del Blanc de Blancs presso il flagship store in via Spadari 9, dal 12 al 24 dicembre, per offrire questo Natale un dono unico ed originale.

  • Christmas Spiced Tea, Fortnum & Mason: il dono perfetto da gustare il pomeriggio del giorno di Natale e durante tutte le festività, per riscaldarsi lo spirito grazie agli aromi stagionali della clementina e delle spezie, oltre all’inconfondibile fava di cacao.

  • Questo inverno, Perugina e Luisa Spagnoli firmano una speciale collezione di praline omaggio alla creatività e allo stile italiano.

 


Potrebbe interessarti anche