A modo mio

Nido di paglia e fieno con finferli, porcini e capesante

staff
10 ottobre 2013

Raffa131010

Un ricco e tipico piatto autunnale, non solo nei colori, ma anche nei sapori: il profumo della pasta all’uovo, la delicata armonia dei finferli e dei porcini e poi il tocco inaspettato e dolce delle capesante… buonissimo!

Ingredienti per 6 persone:
500g di tagliatelle fresche all’uovo “paglia e fieno”
800g di porcini
500g di finferli
18 capesante
2 spicchi d’aglio
Prezzemolo
Olio evo
Sale e pepe

Tempo di preparazione: 40 minuti circa

Procedimento: pulire pazientemente i funghi porcini, tagliarli a pezzetti grandi più o meno come una noce, saltarli in padella con olio evo e uno spicchio d’aglio, salare e pepare alla fine aggiungere il prezzemolo tritato. In un’altra padella fare lo stesso con i finferli .Una volta cotti entrambi, togliere l’aglio e mischiare le due qualità di funghi. Saltare le capesante in un’altra padella con dell’olio evo, sale e pepe. Cuocere la pasta, scolarla al dente e condirla con il misto dei funghi. Impiattare decorando con le capesante.

Nota: per questa ricetta usate solo funghi freschi.

Vino consigliato: un ottimo vino bianco e nella fattispecie, il Greco di Tufo Tornante di Vadiaperti. Un vino bianco abbastanza strutturato. Il colore è giallo paglierino, al naso offre profumi fruttati di albicocca, pesca e pera. Al palato è morbido ed elegante, dotato di una buona acidità. Al retrogusto si presentano aromi di frutta, accompagnati da sentori di mandorla amara.

Raffaella Mattioli

In questa rubrica Raffaella Mattioli propone ricette veloci, gustose e leggere per aver golosamente cura di se stessi e del proprio tempo. Inoltre, offre consigli e suggerimenti preziosi per esplorare il mondo attraverso profumi e sapori e organizza a casa vostra piccole cene, con menù a vostra scelta (per info scrivete a raffigioca@libero.it). Raffaella possiede due grandi passioni, le pietre preziose e la cucina. Della prima ha fatto un lavoro, della seconda un hobby con cui rilassarsi, giocare con le figlie e allietare gli amici.


Potrebbe interessarti anche