Advertisement
Beauty

Non chiamatele solo ciprie

Giovanna Lovison
15 aprile 2016

Collage Ciprie

Si fa presto dire ciprie ma in realtà quelle di ultimissima generazione sono molto, molto di più. Armate del prodotto giusto potete non solo opacizzare la pelle ma anche fissare e far durare di più il trucco, donare luminosità senza appesantire, illuminare o schiarire le zone strategiche del viso, rendere meno visibili i pori e minimizzare le imperfezioni.

Con l’arrivo della bella stagione, poi, la cipria è un alleato indispensabile perché evita che la nostra pelle si lucidi, che il trucco svanisca o che si squagli impietoso. Averne una in borsetta è come avere sempre a portata di mano l’arma segreta per un viso fresco e luminoso, capace di rimetterci in sesto dopo una corsa disperata per prendere al volo l’autobus, un temporale improvviso o una seduta in palestra.

Ecco le nostre preferite, lasciamo a voi scoprire cosa le rende così speciali:

  • Poudre Multi-éclat è la cipria minerale rivelatrice di luminosità di Clarins. La sua texture morbida e delicata protegge la pelle dalla disidratazione e la formula ultra fine, leggera e trasparente, dona al viso un effetto vellutato

  • Se cercate una cipria che opacizza il colorito ed affini la grana della pelle e racchiusa in un pack lussuoso e chic che non vedrete l’ora di estrarre dalla borsetta l’avete trovata ed è Poudre Universelle Compacte di Chanel

  • La cipria in polvere libera Diorskin Forever & Ever Control di Dior fissa il trucco e dona al viso un effetto matte che dura a lungo e vi farà assomigliare a bambole di porcellana. La colorazione universale si adatta a tutte le carnagioni, la polvere è impalpabile e la confezione è perfetta per dare sfoggio si sé sul vostro tavolo da trucco

  • Non sono semplici ciprie ma veri e propri perfezionatori d’incarnato le Ambient Lighting Powders di Hourglass, polveri lievemente pigmentate che catturano la luce e la diffondono sul viso per mascherare irregolarità, discromie ed imperfezioni ed infondere al viso una luce discreta ma spettacolare

  • Le polveri gialle sono famosissime per contrastare i rossori e donare luminosità. Proprio per questo la Poudre Compacte Banane di T. LeClerc, re assoluto delle polveri, è l’ideale se soffrite di arrossamenti e cercate una cipria che non solo fissi e vi rendi radiose ma contenga pigmenti in grado di bilanciare le discromie dell’incarnato

  • Le Mineralize Skinfinish Natural sono da sempre uno dei fiori all’occhiello di M.A.C. Cosmetics e non è difficile immaginare perché. Queste polveri sottilissime dal risultato ultra naturale hanno abbastanza pigmento da essere indossate da sole per uniformare il viso ma anche la leggerezza necessaria per fissare il trucco senza appiattire i lineamenti

  • La Cipria Compatta Effetto Seta di Collistar è una polvere perfezionatrice multitasking perché non soltanto fissa il trucco e leviga la grana della pelle ma se ne prende cura con la sua innovativa formula dermoprotettiva che la mantiene morbida ed idratata e ne previene l’invecchiamento

  • Se lamentate una pelle mista o grassa che tende a lucidarsi e che vi costringe a ritocchi continui, la simpaticissima The Porefessional Agent Zero Shine Powder di Benefit fa proprio al caso vostro perché non solo minimizza e leviga i pori ma vi assicura un viso fresco e asciutto anche con le temperature più inclementi

  • Secret Brightening Powder di Laura Mercier è un must dei backstage e si trova nel kit di ogni make up artist. La tua texture impalpabile e leggera la rendono perfetta per fissare il correttore attorno agli occhi, contrastare ombre ed occhiaie e minimizzare le linee d’espressione, per uno sguardo al top

  • Phyto-Poudre Compacte di Sisley Paris è una cipria compatta che uniforma l’incarnato e che, grazie agli estratti di Malva, Camelia e Tiglio, opacizza e assorbe gli eccessi di sebo per una pelle morbida ed asciutta. Grazie al talco micronizzato rivestito da una doppia guaina di silicone, poi, la cipria scorre sul viso e la sfumabilità è estrema


Potrebbe interessarti anche