Nostra signora dei Parioli alla conduzione di Forum!

Rosa Vittoria
20 agosto 2013

palombelli

Il passaggio di testimone tra Rita Dalla Chiesa (che lascia Mediaset per approdare a La 7) e Barbara Palombelli alla conduzione di Forum, il più popolare tribunale della televisione italiana, è storico. E’ la stessa giornalista, moglie di Francesco Rutelli, nelle dichiarazioni rilasciate al quotidiano Libero, a raccontare come sia arrivata questa importante sfida professionale.
“Non me l’aspettavo. Come tutti, ho sempre pensato che Forum e Rita Dalla Chiesa fossero la stessa entità. Anche per Mediaset la decisione di Rita di andare a La7 è stata improvvisa. Ero in vacanza, e mi ha chiamato Giancarlo Scheri, direttore di Canale5, con cui avevo lavorato ai tempi in cui Maurizio Costanzo dirigeva Mediaset. “Vuoi condurre Forum?”, mi ha chiesto. “Si” ho risposto immediatamente. Siamo rimasti che dopo l’estate avremmo anche parlato dei cambiamenti della trasmissione.
E proprio per quanto riguarda i cambiamenti alla trasmissione, è Mediaset a spiegare che “il programma manterrà la formula che lo ha reso unico nel panorama televisivo italiano, ma sarà sempre più aperto ai casi di attualità, ai nuovi problemi generati dalla vita moderna, sia in ambito pubblico che in ambito familiare”. Possiamo, quindi, ipotizzare, un format con un taglio giornalistico più marcato e legato alle tematiche dei nostri tempi- scuola, lavoro, condizione femminile- e con controversie, che a differenza dei nostri tribunali, si risolvono con sentenze veloci!
La romana Palombelli, radical chic made in Parioli, giornalista di lungo corso ed acuta osservatrice, ha una certa esperienza anche in ambito televisivo, soprattutto in programmi di politica. Ha, infatti, partecipato a Samarcanda, il programma di Michele Santoro su Rai3; è’ stata la partner di Giuliano Ferrara in una edizione di Otto e mezzo su La7; ha collaborato con Mediaset al Tg5, Matrix e Pomeriggio 5.
E’ però la stessa Palombelli a chiarire che nel nuovo Forum ci sarà solo un pizzico di politica poiché quest’ultima va ormai in direzione opposta a quella dei cittadini e per capire l’Italia come paese reale è molto più utile guardare Forum che ascoltare i soliti noti a un talk show in prima serata.
“ ..è più giornalismo Forum di tanti altri programmi. I sentimenti degli italiani sono più urgenti della data delle Primarie. Una donna oggi è più preoccupata di sapere che la figlia trovi il ragazzo giusto, che non sapere se Barca sfiderà Zingaretti”
E comunque la si pensi sulla Palombelli, su questa affermazione, non si può che essere d’accordo.

Rosa Vittoria