Advertisement
News

Novità in casa Yoox Net-a-Porter: chiuderanno i siti The Corner e Shoescribe

Flavia Rita Grotta Roldan
20 novembre 2015

shoescribe

Il Gruppo Yoox Net-a-Porter, nato da poco dalla fusione dei due colossi dell’e-commerce, ha annunciato la chiusura dei siti multibrand The Corner e Shoescribe entro la fine della stagione primavera/estate 2016.

Molti brand presenti sui due siti, infatti, sono già presenti su piattaforme come Yoox, Net-a-Porter e Outnet.

Per limitare la perdita di ricavi, chi visiterà i siti Shoescribe e The Corner verrà reindirizzato sugli altri siti del gruppo; i dipendenti che lavorano per gli e-commerce saranno invece ricollocati per curare i siti di Yoox Net-a-Porter.

Nei primi nove mesi dalla fusione l’utile netto adjusted è stato pari a 32,4 milioni di euro, in crescita del 50,4% rispetto a 21,5 milioni dei primi nove mesi 2014, mentre i ricavi sono saliti del 32,2%, arrivando a quota 1,2 miliardi, (+21,5% a cambi costanti) rispetto agli 894,1 milioni di un anno fa.


Potrebbe interessarti anche