Auto

Nuova Clio Duel, la macchina che guida la moda

Davide Stefano
22 ottobre 2015

image-21-10-15-12-22-1

Per rendere omaggio al successo del suo best seller, casa Renault lancia un nuovo allestimento per la sua Clio, nelle serie limitate DUEL & DUEL2, due diverse interpretazioni dello stile.

Il design non cambia ma il dettaglio sì: dopo il successo di Clio Costume National, la piccola francese è pronta per una propria collezione, creata in collaborazione con l’Istituto Marangoni di Milano, che ha fornito gli abiti e i modelli per la realizzazione dello spot. Clio entra così in prima persona in un mercato – quello italiano – dove l’allestimento svolge un ruolo primario nell’acquisto della nuova autovettura. Per la prima volta è stata un auto a guidare la moda e non il contrario!

Nel dettaglio dei due allestimenti, troviamo la Renault Clio Duel – disponibile anche nella variante station wagon Sporter -, basata sulla top di gamma Zen, ma che si differenzia per una dotazione di serie più ricca, che comprende i cerchi in lega da 16” diamantati Black, i fendinebbia, la telecamera posteriore e il volante in pelle. A cui si aggiungono, cinque le tinte tra cui scegliere (nero, rosso, grigio Cassiopea, grigio Platino e bianco) e una serie di personalizzazioni DOTS dentro (volante, modanature portiere, profilo del cambio e delle bocchette d’aerazione) e fuori (retrovisori). Come optional, è anche possibile “customizzare” il tetto. image-21-10-15-12-22

Renault Clio DUEL2 – anch’essa acquistabile nella versione station wagon Sporter – offre un allestimento ancora più completo: troviamo cerchi in lega da 17” diamantati Black, climatizzatore automatico, pomello del cambio in alluminio, sistema R-Link Evolution (radio MP3 Bluetooth USB Aux-Incon comandi al volante, navigatore e touchscreen da 7”), sedili in pelle riscaldabili e vetri privacy.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, Clio Duel berlina è disponibile come Benzina 1.2 75cv e 0.9 TCe 90cv, 1.5 dCi Diesel nelle potenze 75cv e 90cv, con prezzi chiavi in mano da 15.700€. La Sporter è invece disponibile con il motore benzina 0.9 TCe 90cv e Diesel 1.5 dCi nelle potenze 75cv S&S e 90cv S&S. La Duel2 berlina invece sarà disponibile nelle motorizzazioni benzina 0.9 TCe 90cv e 0.9 TCe 120cv con cambio automatico a doppia frizione EDC, oltre al 1.5 dCi Diesel nelle potenze 90cv e 90cv EDC, sia per berlina che per Sporter.

 


Potrebbe interessarti anche