Auto

Nuova Ford GT: supercar allo stato dell’arte

Alessandro Spada
19 luglio 2016

resize2160xs922-std_whl-cbm_cal-red_opt-std_clr-frowht_str-red_4

Quando Ford Motor Company ha presentato la sua nuova Ford GT, ha lasciato a bocca aperta il mondo automotive. Per esaltare questo grande successo la casa dell’Ovale Blu ha dedicato alla sua nuova creazione una web series in 5 puntate intitolata “Il Ritorno”, che vede protagonisti Bill Ford e Dave Perikat (Direttore Globale Ford Performance), raccontando sia lo sviluppo della nuova auto sia le sue avventure nel mondo delle corse.

2016 - IMSA - Laguna Seca

La Ford GT è una vetrina che ci aiuterà a dotare l’intera gamma di veicoli Ford delle nostre tecnologie più avanzate – ha dichiarato Bill Ford, Presidente Esecutivo di Ford Motor Company – La stiamo usando non solo per verificare cosa è possibile oggi, ma anche per scrivere i prossimi capitoli della nostra produzione, oltre che della nostra storia nel mondo del racing”.

2016 - IMSA - Laguna Seca

Il successo della nuova supercar ha superato ogni più alta aspettativa: oltre 10.800 persone hanno infatti mostrato interesse online per l’acquisto di una nuova Ford GT e la casa automobilistica ha già ricevuto da tutto il mondo 6.506 richieste per prenotarla equipaggiata con motore EcoBoost V6 da oltre 600 cavalli.

Tra le centinaia di aspiranti acquirenti molti hanno supportato la propria richiesta con altrettanti video in modo da incrementare le chance di aggiudicarsi uno dei 500 esemplari della produzione limitata di Ford GT. Inoltre, ad oggi, più di 200.000 fans hanno già visitato il configuratore virtuale, che permette a ognuno di costruire online la Ford GT dei propri sogni, e di condividerla con gli amici sui social media attraverso un apposito link.

Sulla nuova supercar, sviluppata con telaio in fibra di carbonio, debutterà l’innovativa generazione di cerchi realizzati con lo stesso “materiale composito”, a tutto vantaggio di peso, dinamica di guida, efficienza e comfort: i normali cerchi in alluminio possono infatti agire come una campana, mentre quelli in fibra di carbonio offrono prestazioni complessivamente migliori in termini di livelli NVH (Noise, Vibration e Harshness) e permettono una guida più confortevole e brillante.

resize2160xs922-std_whl-cbm_cal-org_opt-cbg_clr-matblk_str-non_1

Le proprietà uniche della fibra di carbonio, leggerezza, forza e rigidità, offrono infatti un miglioramento notevole delle prestazioni del nuovo gioiello della Ford, frutto della preziosa partnership con Carbon Revolution.

resize2160xs922-std_whl-cbg_cal-sil_opt-cbg_clr-triyel_str-non_5

Purtroppo la finestra temporale prevista per presentare le richieste di acquisto è ormai chiusa, ma se vi siete innamorati di questo capolavoro di ingegneria potreste ammirarlo sul sito dedicato Ford o sperare di vedere un fiero e fortunato proprietario andare in giro la domenica mentre sfoggia la sua esclusivissima Ford GT.

 


Potrebbe interessarti anche