News Travel

Nuova partnership tra Costa Crociere e Neos Air

Francesco Alberico
28 ottobre 2015

1024px-Neos_Boeing_737-800_I-NEOT

Costa Crociere, da 67 anni ambasciatrice dello stile e dell’eccellenza italiani nel mondo, e Neos, compagnia aerea italiana appartenente al Gruppo Alpitour, leader del turismo italiano, annunciano un nuovo accordo di collaborazione triennale: i crocieristi Costa in partenza dall’Italia potranno fruire dei voli speciali operati da Neos per raggiungere i porti di imbarco delle loro crociere ai Caraibi, Dubai e Nord Europa. Questa intesa rappresenta un’ulteriore conferma della crescita per il mercato italiano della formula “volo + crociera”. Neil Palomba, Direttore Generale di Costa Crociere, ha sottolineato come l’accordo con Neos vada ad arricchiere ulteriormente l’offerta fly&cruise, una modalità sempre più apprezzata dagli italiani. Questa partnership permetterà inoltre di offrire un pacchetto di eccellenza “made in italy”.

L’accordo tra Neos e Costa Crociere ha come obiettivo quello di soddisfare al massimo tutte le esigenze dei clienti. Sono previsti vantaggi significativi in termini di orari, flessibilità e soprattutto qualità e comfort, con l’obiettivo di ridurre al minimo i tempi delle pratiche di imbarco e sbarco. I crocieristi Costa avranno la possibilità di consegnare i bagagli all’aeroporto di partenza per ritrovarli comodamente nella propria cabina a bordo della nave. Sui voli a lungo raggio, oltre ai posti in Economy, sarà disponibile anche la classe Premium, che prevede, ad esempio, poltrone con maggior spazio, sistema di intrattenimento individuale con iPad completo di film, musica e giochi, e una scelta di piatti di qualità della tradizione italiana.


Potrebbe interessarti anche