News

Nuove boutique internazionali per La Perla

staff
11 maggio 2011


Il 2011 è un anno fondamentale per La Perla nello sviluppo del canale distributivo secondo una linea strategica che prevede una forte espansione in Asia e un rafforzamento del retail in Europa, in vista di una prossima penetrazione in America Latina. Questo piano di sviluppo prevede l’apertura di 19 punti vendita entro il 2011 e viene realizzato attraverso accordi di franchising con partner locali specializzati nella distribuzione di prodotti di lusso e anche con aperture dirette nelle città considerate strategiche dall’azienda.
Nei mercati asiatici emergenti ricoprono un’importanza particolare le recenti aperture a Shanghai nell’ambito dei mall Peninsula Hotel e Plaza 66 e la prossima apertura nel Shinkong Mall di Pechino, prevista per settembre.
Il piano di sviluppo prevede una dozzina di punti vendita nelle “second-tier cities” entro il 2015 e l’ingresso nel mercato indonesiano a ottobre al Plaza Senayan di Jakarta cui seguirà un secondo punto vendita nel 2012 a Plaza Indonesia. Nel frattempo è stato raggiunto un accordo con il prestigioso department store Shinsegae per l’apertura di due corner La Perla a Seoul a Settembre, un primo passo verso una penetrazione più forte in un mercato di grandi potenzialità e in forte crescita nel settore luxury. Questi progetti consolidano in modo sostanziale l’attuale presenza del brand in Asia che ad oggi conta su 22 punti vendita, di cui 5 a Hong Kong e 4 a Singapore, tra cui l’ultimo flagship store al Marina Bay Sands.
Per quanto riguarda il territorio europeo, l’azienda ha deciso di rafforzare la propria rete di punti vendita monomarca attraverso una riorganizzazione della sua presenza nei mercati dell’Europa dell’Est e un’espansione in nuovi mercati ad alto potenziale. In questa logica rientrano le recenti aperture di boutique La Perla a Varsavia, Praga e Zagabria, l’upgrade del negozio di Lubiana e l’apertura in Kazakhistan prevista per il prossimo ottobre, il primo passo verso una penetrazione organizzata nelle Repubbliche centro-asiatiche (Azerbaijan, Turkmenistan e Uzbekistan).
La prossima tappa di questo progetto strategico di espansione è l’America Latina dove La Perla ha previsto per il 2012 aperture di punti vendita in Argentina a Buenos Aires e in Brasile.

 

Luca Micheletto


Potrebbe interessarti anche