Advertisement
Moto

Nuove Triumph Bonneville T120 & T120 Black

Alessandro Spada
14 aprile 2016

fotocopertina

Elegante, piena di carattere e caratterizzata da uno stile intramontabile.
Triumph presenta la nuova Bonneville nelle versioni T120 e T120 Black, due icone “modern classic” senza tempo, reinventate in chiave più contemporanea utilizzando i più alti standard qualitativi.
La Triumph Bonneville deve il suo nome alla Salt Flats di Bonneville (il deserto salato dove si trova la Bonneville Speedway, una pista specifica per i record di velocità) nello Utah, Stati Uniti, dove la casa di Hinckley conquistò il record di velocità su terra nel 1956.
Le nuove T120 e T120 Black sono alimentate dal nuovo motore “high-torque” da 1.200 cc a 8 valvole, dotato di doppi corpi farfallati e un intervallo di accensione di 270°, per un’erogazione di potenza fluida e regolare.

foto1 (2)
Il propulsore eroga una potenza di 80 cv a 6.550 giri/min, un’elevata coppia di 105 Nm a soli 3.100 giri/min (rispettivamente il 18% e il 54% in più rispetto al modello precedente) e vanta emissioni più pulite e un minor consumo di carburante (ridotto del 13%).
Eleganti e innovativi gli scarichi a cerbottana, che hanno un look pulito e sportivo ed emettono l’inconfondibile suono cupo e profondo di un bicilindrico inglese.
Il lavoro sul motore ha ulteriormente aumentato la sua affidabilità (intervalli di manutenzione ogni 16.000 km), consentendo una drastica riduzione dei costi.
I tecnici di Hinckley non hanno certo badato a spese sul fronte dell’elettronica, equipaggiando le loro nuove creature con il top della produzione mondiale.
Le nuove moto sono dotate di ABS, ride-by-wire, traction control, due modalità di guida (Road e Rain), gruppi ottici anteriori DLR (Daytime Running Light) a LED, manopole riscaldate, presa USB, immobilizer e cruise control (optional).
Molto elegante e classica la doppia strumentazione (tachimetro e contagiri), che si rivela ricca di funzioni, oltre che caratterizzata da quadranti in 3D che integrano un sistema di menu digitale.
Il telaio e le sospensioni sono completamente nuovi, sviluppati per garantire una guida comoda e sicura ogni giorno, da soli o in coppia.

foto2
Lo stile della moto è unico, inconfondibile e ispirato alla leggendaria Bonneville del 1959. Ha linee fluide e armoniose e si percepisce una scrupolosa attenzione ai dettagli, come gli stemmi cromati, gli innovativi doppi collettori di scarico cromati e rivestiti, i carter coprimotore in alluminio spazzolato e gli eleganti dettagli in bronzo per la T120.
La T120 Black guadagna in stile e carattere, grazie ad una sella marrone scuro e dettagli all-black: contorni dei cerchi, il maniglione del passeggero, lo scarico e il motore.
Quasi infinite le possibilità di personalizzazione di queste Bonneville, grazie a oltre 160 accessori di alta qualità, tra i quali l’impianto di scarico Vance & Hines.
Per semplificare la vita ai propri clienti, Triumph ha creato un KIT Prestige,  che include gli accessori più richiesti e caratteristici per questo particolare modello.
La nuova Bonneville T120 è già in vendita presso le concessionarie Triumph nelle colorazioni Cranberry Red e Alluminium Silver, Jet Black e Pure White, Jet Black e Cinder Red. La versione T120 Black è invece disponibile solo nelle più aggressive colorazioni Jet Black e Matt Graphite.


Potrebbe interessarti anche