Voli

Nuovi accordi con Airbus per China Aviation Supplies Holding Company

Francesco Alberico
5 novembre 2015

a330

China Aviation Supplies Holding Company (CAS) ha firmato un accordo con Airbus per l’acquisto di 30 aeromobili della Famiglia A330 e 100 della Famiglia A320. L’accordo è stato siglato a Pechino in occasione della visita della cancelliera tedesca Angela Merkel dal Presidente e Ceo di CAS Li Hai e da Fabrice Brégier, Presidente e CEO di Airbus, alla presenza del premier cinese Li Keqiang.

Al momento, gli aeromobili Airbus in servizio presso le compagnie cinesi sono 1.200: più di 1.000 aerei della Famiglia A320, più di 160 della Famiglia A330 e 5 A380. Secondo le previsioni di mercato mondiali di Airbus, la Cina è il paese con la maggior crescita di passeggeri a livello mondiale. Tra 10 anni il traffico aereo interno cinese sarà il più importante al mondo e quadruplicherà tra 20. L’A330 è uno dei più venduti modelli widebody di sempre. La Famiglia A330 può trasportare tra i 250 e i 440 passeggeri ed è uno degli aeromobili più efficienti del mondo, con i costi operativi più bassi della sua categoria. Airbus sta investendo centinaia di milioni di euro all’anno nella Famiglia A330 per far sì che gli aerei restino leader in termini di innovazione. La Famiglia A330 è parte della linea di aeromobili widebody più moderna e completa al mondo, della quale fanno anche parte il più grande A350 XWB e il modello a doppio ponte A380.


Potrebbe interessarti anche