Children's

Occhiali da sole per bambini

Martina D'Amelio
7 giugno 2015

copertina

Anche i più piccoli in estate hanno tutto il diritto di sfoggiare un bel paio di occhiali da sole: l’importante è che siano pensati appositamente per loro, grazie a lenti di qualità e forme divertenti, irresistibilmente cool!

Imaginarium, brand spagnolo di giocattoli e soluzioni per l’infanzia, lancia per la primavera-estate 2015 Oh Sole, una linea di occhiali colorati che garantiscono una protezione 100% UVA e UVB. Tra le novità della stagione calda, Mykita lancia First, la prima collezione di occhiali da sole per bambini ispirata al mondo animale. Tra i modelli pensati per loro Panda, Sparrow e Jaguar: in acciaio inox, leggeri e flessibili, sono realizzati a mano con l’innovativo sistema brevettato di cerniere senza viti e sigillati con un leggero rivestimento in gomma che rende la superficie degli occhiali particolarmente robusta e resistente ai graffi. Un materiale scelto anche da Al e Ro Design, il primo brand Made in Italy che crea sunglasses interamente in gomma deformabile, a prova di piccole pesti.

Tra gli occhiali da sole in taglie mini più alla moda sul mercato troviamo quelli firmati da Zoobug, brand che studia per i piccoli fino ai 12 anni lenti, forme e colori uno più cool dell’altro. Una strada percorsa anche dai canadesi di Sons + Daughters, che propongono occhiali per bambini che non hanno nulla da invidiare a quelli delle mamme e dei papà più fashion. Italia Independent propone anche in versione kids gli occhiali che l’hanno resa famosa, dalla copertura in velluto e dal design irriverente. Forme particolari e massima protezione sono gli imperativi condivisi anche da Solaris, che presenta un insolito modello a forma di mela. E per i bebè? L’azienda francese Julbo pensa anche ai piccolissimi, grazie a un occhiale dalla linea ergonomica e avvolgente, provvisto di cordoncino elastico e lenti Spectron 4 Baby in policarbonato sicure anche in caso di rottura.

 

In copertina: Mykita


Potrebbe interessarti anche