Advertisement
Beauty

Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella: una giornata al profumo di rosa

staff
2 marzo 2012

Nel linguaggio dei fiori la rosa ha vari significati a seconda del colore: “candore” le rose bianche,  “passione” quelle rosse, “infedeltà” e “gelosia” le rose gialle. La rosa ha origini antichissime. Si trovavano rose già al tempo dei Sumeri, di rose si parla nell’Iliade ed, in Cina, nel V° secolo A.C. l’uso dell’essenza di rose era riservato all’Imperatore ed ai nobili della corte. I romani ne facevano grande uso: le strade della città venivano cosparse di petali di rosa durante le festività, ghirlande di rose erano indossate ai banchetti, l’acqua di rose veniva spruzzata sui commensali. Dagli archivi risulta che, già nel 1381, dai frati domenicani “smerciavano” acqua di rose. Oggi l’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella continua la sua attività nel rispetto dei procedimenti artigianali e delle materie prime usati dai monaci fondatori coniugandosi con tecnologie modernissime e prodotti all’avanguardia.
Per una giornata al profumo di rosa, con l’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella non c’é che l’imbarazzo della scelta.
La candela a forma di rosa e all’essenza di  rosa, regina dei fiori, é ideale per creare un’atmosfera di intimità e celebrare il relax a “lume di candela”.
Tutte le candele dell’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella sono prodotte utilizzando materie prime di altissima qualità, garantendo un prodotto eccellente.
Lasciarsi avvolgere dal caldo profumo della Candela da massaggio é un’esperienza di relax indimenticabile. La candela da massaggio é un vero e proprio trattamento di bellezza a base di oli vegetali purissimi e pregiati burri emollienti per un ritorno al valore terapeutico delle ricette a base di ingredienti naturali ed erbe.  Si accende come una normale candela e si attende che la cera inizi a fondersi, una volta fusa, si versa la cera nelle mani e si utilizza  come un vero e proprio olio da massaggio. Il contenitore in porcellana, stampato in oro zecchino, vuole ricordare gli antichi mortai da farmacia ed é stato studiato  appositamente per l’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella  dall’architetto Filippo Burresi.
Il sapone al latte, profumato alla rosa, nell’elegante confezione da tre pezzi, é l’alleato di sempre per la detersione delicata e profumata delle pelli più esigenti. A seguire, un velo di Talborina Rosa, un talco delicatissimo e profumato ideale dopo il bagno per asciugare la pelle e renderla morbida e profumata.
L’acqua di rose é un prodotto di secolare tradizione a base di assoluta di rosa centifolia dalle proprietà astringenti e tonificanti. Fresca e delicata, può essere usata come tonico per il viso, come acqua rinfrescante per il corpo e come leggero profumo. Per chi, invece, desidera completare il suo viaggio sensoriale alla rosa con un profumo più persistente, l’Acqua di Colonia é un bouquet di note floreali che ricordano la tipica fragranza della regina della profumeria, la rosa centifolia  o rosa di maggio.
Le specialità alimentari dell’Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella non sono di minor fascino. Non può dirsi completata una giornata al profumo di rosa senza aver gustato il Thé alla rosa, pregiatissimo thé nero aromatizzato con fiori di rosa e olio essenziale di rosa e i Frollini alla rosa, morbidi biscotti al burro aromatizzati con olio essenziale di rosa, ideali per accompagnare i thé dell’Officina.
Per un salto nel passato, l’Elisir di Rosa é un liquore tipico della tradizione ottocentesca a base di sciroppo di rose galliche. Gradevole per aromatizzare macedonie di frutta, sorbetti, gelati, thé caldi e freddi. Ottimo come aperitivo servito con vino bianco fresco preferibilmente secco, con spumante o rhum.
“Quella che noi chiamiamo rosa non perderebbe il suo profumo se avesse un altro nome” – William Shakespeare
www.smnovella.it

 

La lettura consigliata: OLFATTO E PROFUMO TRA STORIA, SCIENZA E ARTE a cura di G.C. Di Renzo, M. Marchi – Aracne – Prezzo 18 euro
Questo libro é un viaggio nel misterioso mondo dei sensi che appassionerà il lettore nel coinvolgente dialogo tra scienza e arte, tra emozione e ragione, in un dedalo di proposte e scambi che seduce sia la sfera emotiva, sia l’attenzione razionale. Una promenade merveilleuse e scintillante che l’olfatto é capace di introdurre come la più scaltra ed esperta delle guide per gustarne gli aspetti meno noti e ritrovare le sensazioni più familiari. Un’indagine nel mondo misterioso dell’olfatto: il senso che sembra annunciare tutti gli altri, il più enigmatico, capace di condurre il lettore verso orizzonti inesplorati.

 

Barbara Micheletto Spadini
Disegno realizzato da Barbara Monacelli


Potrebbe interessarti anche