Advertisement
Design

Optical style

Luca Medici
21 luglio 2015

home

Due colori, semplici, ben definiti, tecnici, ma che accostati fra loro sanno creare quel mood spiritoso che semplifica il progetto e dona alla casa un carattere unico… bianco e nero per arredare con stile ed eleganza senza tempo, un evergreen che piace sempre e lascio spazio a tante interpretazioni. Ecco come! Direi di partire con il giusto mix, un equilibrio necessario per creare un ambiente deciso, ma “dolce” alla vista. Nessuno dei due colori deve prevalere sull’altro, ma soprattutto, con qualche contaminazione nordica, possiamo creare un look alla nostra casa decisamente interessante. Immaginate un locale caratterizzato dalle calde tonalità di un parquet in rovere naturale, un tappeto rasato in tinta unita, nero ovviamente, sopra lei, la poltroncina Arper (Leaf), colore bianco e realizzata in tondino d’acciaio. Una bella idea, facile da realizzare ed economica, potrebbe essere quella di recuperare qualche sedia vintage, in legno, una diversa dall’altra, da dipingere in nero e bianco per creare un effetto optical intorno ad un tavolo come quello ovale di Saarinen, con piedistallo in fusione di alluminio laccato bianco o nero. Se non vi piace il fai-da-te allora potete optare per la sedia Czech (Gebrùder Thonet), abbinata alla sedia DAW (Vitra) con scocca in plastica.

 

Sul divano in cotone bianco è possibile accostare cuscini optical di Larsen e illuminare un angolo con la bella lampada da terra Nomad (Rubn), rigorosamente in nero. Un’altra bella lampada è la Parentesi (Flos) che, in pochissimo spazio, arreda con stile ed eleganza. Decisamente inusuale, ma molto bella, la lampada da terra Ciminiera (Rotaliana), con il caratteristico motivo a scacchi bianco e nero sulla sommità. Vi piace l’idea di un orologio a pendolo, ma dal design contemporaneo? Bene, la soluzione giusta è Tiuku (Covo), che con poca spesa saprà caratterizzare il vostro ambiente con un design unico. Un orologio da appoggio molto simpatico è il modello Town (Progetti), adatto anche per la camera dei ragazzi. Isi Milano propone invece piatti, caraffe e bicchieri in porcellana bianca con disegni optical poichè anche la tavola si veste in bianco&nero… tutto abbinato alla tovaglia Lugo (Internoitaliano) che gioca con motivi bianco e nero molto raffinati. Vi servono dei tavolini, adatti anche ad uso comodino? Il modello Iso A e Iso B (Petite Friture) saranno adatti allo scopo, caratterizzando l’ambiente con semplicità. Ma non solo oggetti, possiamo anche decorare con bellissime carte da parati dai motivi optical. Una sola parete, generalmente quella dietro il divano oppure dietro il letto sarà la soluzione ideale per creare un effetto vintage che piacerà a tutti. Se invece vi piace l’inconsueto, allora si potrebbe rivestire con la carta da parati il solo soffitto oppure un ingresso anonimo, alternando le pareti verticali sempre nei colori bianco e nero. Con il bianco e il nero non ci si stanca mai, i colori sono solo due, ma le possibili combinazioni sono pressoché infinite… e la vostra casa sorriderà all’idea di avere sempre un look giovane, ma ricercato!

Luca Medici
www.my-home.biz


Potrebbe interessarti anche