News

& Other Stories e Zana Bayne: una capsule a tutta pelle

Luca Antonio Dondi
16 maggio 2016

COPERTINA--

Dopo il successo della capsule collection tra & Other Stories e Rodarte, il brand che fa capo al colosso svedese H&M si prepara a una nuova co-lab con la stilista americana Zana Bayne, celebre per i suoi lussuosi prodotti in cuoio.

Zana Bayne è nota per le sue straordinarie doti artigianali di intarsio e lavorazione della pelle, peculiarità che l’ha spinta a lavorare con firme del calibro di Marc Jacobs e Prabal Gurung e celebs come Beyoncé e Zoe Kravitz. Ora il suo talento ha contagiato anche il team di & Other Stories, tanto da realizzare una co-lab che completerà la collezione autunnale del brand svedese. Circa 30 i pezzi previsti, secondo WWD, che la designer insieme al suo direttore creativo Todd Pendu realizzeranno in esclusiva, con l’entusiasmo di poter raggiungere un bacino d’utenza più ampio grazie alla popolarità e al successo del marchio figlio di H&M.

 “Abbiamo deciso di creare una collezione in pelle per le donne moderne, accostando il duro e il morbido in tutti i sensi. Abbiamo preso pezzi come le cinture in pelle, connotandoli come accessorio elegante e indossabile in ogni tipo di occasione” ha dichiarato la stessa Zana, facendo riferimento a una collezione di accessori e ready-to-wear che possa completare e rendere unico il guardaroba di ogni donna.

La nuova collezione sarà disponibile nei negozi & Other Stories selezionati e online sul sito stories.com a partire dall’autunno 2016. Stay tuned per ulteriori aggiornamenti!

 


Potrebbe interessarti anche