A modo mio

Paccheri con finferli, pancetta e taleggio

Raffaella Mattioli
13 novembre 2014

PDSC1541

Sono gli ultimi funghi di stagione. Ho pensato quindi di renderli protagonisti di questa pasta molto ricca di sapori e profumi, che definirei “montanara” dove la pancetta dolce e quella affumicata si sposano con i finferli e dove il tutto viene amalgamato dalla cremosità del taleggio.

Ingredienti per 3 persone:
250 gr. di finferli
40 gr. di pancetta affumicata
40 gr. di pancetta dolce
240 gr. di paccheri
50 gr. di taleggio
1 scalogno
1 rametto di rosmarino
Sale, pepe e olio evo q.b.

Procedimento:
Pulite bene i finferli, in una padella fate rosolare con un filo di olio lo scalogno finemente tritato.
Aggiungete quindi i finferli e portate a cottura‎ con un rametto di rosmarino.
In un’altra padella fate sgrassare le due qualità di pancetta, quindi asciugate con carta assorbente e buttate il grasso sciolto.
Tagliate a dadini il taleggio.
Fate cuocere i paccheri e una volta scolati conditeli con i finferli, la pancetta e il taleggio, che sciogliendosi darà un tocco cremoso alla pasta.

Vino consigliato:
Un eccellente Lagrein, come ad esempio, il Lagrein Greif della tenuta Kornell: dal colore rosso rubino, presenta sentori di mora e aroma di cioccolato fondente, al palato risulta fresco ricco e piacevolmente asprigno di lunga persistenza.


Potrebbe interessarti anche