Fashion

Panama: patrimonio immateriale dell’UNESCO

Francesco Bartesaghi
12 giugno 2013

Nonostante l’estate stia faticando, sarete sicuramente ansiosi di crogiolare al sole bevendo un mojito ghiacciato.
Come rendere questo dolce far niente un momento di stile? Compratevi un Panama!
Per la sua complessa realizzazione e per il fascino che continua a esercitare sugli uomini di tutto il mondo, nel 2012, questo cappello, è stato nominato “Patrimonio Immateriale dell’UNESCO”.

Scegliete Borsalino se volete qualcosa di veramente eccezionale e curato nel dettaglio.
La lavorazione di questi cappelli (intrecciati a mano con fibre di “Carludovica palmata”, un tipo di palma nana) ha una durata di circa 7 settimane.

La B. risalta nella collezione di Brioni: un cappello classico e intramontabile che darà un tocco di classe al vostro look.

Johnny Depp e il Principe Henry in stile Panama

Pensate di non utilizzare molto questo tipo di cappello ma vi piacerebbe comunque averne uno nell’armadio a un prezzo contenuto? Correte da Douglas Profumerie: con l’acquisto di due solari, avrete in omaggio l’esclusivo Panama firmato Biotherm.

Francesco Bartesaghi


Potrebbe interessarti anche