Advertisement
Fashion

Pasquale Bruni e l’omaggio alla donna che amava i gioielli in maniera assoluta e intima: Elizabeth Taylor

staff
6 giugno 2011

L’orafo aiellese famoso in tutto il mondo ha voluto omaggiare la diva scomparsa Liz Taylor con un gioiello esclusivo: uno smeraldo sfaccettato a forma di cuore racchiuso in una cornice di diamanti bianchi della preziosa linea Atelier. Un creazione elegante e solenne, degna della più grande diva di Hollywood.
“Abbiamo riproposto un nostro classico in onore di Elizabeth Taylor, la donna più bella del mondo. I suoi occhi sembravano due pietre preziose, uniche nel colore e nella profondità; amava il gioiello in maniera assoluta, intima…come ricordo, come amore, come talismano, come essenza, come passione…per questo è la donna che più mi ha affascinato, un’icona, un gioiello”, ha commentato Eugenia Bruni, direttrice creativa della Maison.
La Taylor ha da sempre amato i gioielli, tanto che la sua passione si è trasformata in un libro: “My Love Affair with Jewelry”, pubblicato nel 2002 e nato dall’idea di Timothy Mendelson, amico intimo dell’attrice. Si tratta di un volume che raccoglie una galleria di circa 280 foto che permettono al lettore di immergersi nella meravigliosa collezione privata di Elizabeth, la quale sostiene: “Non ho mai considerato i miei gioielli come trofei. Io mi limito a prendermene cura e ad amarli: noi non siamo altro che custodi temporanei della bellezza”.

 

Naike Del Grosso


Potrebbe interessarti anche