Passaggio del testimone a “L’eredità”: Fabrizio Frizzi darà il cambio a Carlo Conti

Marica Cammaroto
18 marzo 2014

ATT861

È una notizia dell’ultima ora fresca di Ansa quella che ci giunge dalla tv nazionale:  dopo ben 8 anni di onorata e abbronzata conduzione de “L’eredità” da parte del presentatore gentiluomo Carlo Conti, assisteremo al cambio della guardia con un inedito Fabrizio Frizzi, volto noto agli affezionati spettatori dei canali Rai e presentatore altrettanto gentiluomo. Non ci dispiace questo cambio giacchè entrambi, molto amici, da anni rappresentano la tv del buongusto, mai volgare e caratterizzata da quella sobrietà che spesso manca ai conduttori Mediaset: qualcuno potrebbe scambiarla per noia, ma in una televisione monopolizzata da reality show e opinionisti, è bello avere due eleganti certezze nel panorama odierno.

Fabrizio-Frizzi-e-Carlo-Conti

Sembra che questo cambio serva alla Rai come esperimento per capire se, nel caso il nostro Conti, campione di abbronzatura, dovesse essere chiamato alla conduzione del prestigioso Festival di Sanremo, l’ex marito della Dalla Chiesa potrebbe essere un valido sostituto nella conduzione del game show più amato dagli spettatori Rai. Che dire? In bocca al lupo ad entrambi.

Marica Cammaroto