Passera: avanti con riforme, non c’è ‘ideona’ per crescita

staff
15 aprile 2012

Quello che serve al Paese e che il Governo intende fare è “mantenere la barra al centro e continuare sulla strada delle riforme” e “fare interventi forti” perchè “è fuorviante creare l’aspettativa per un’ideona” che faccia rimettere in moto la “crescita di un Paese come l’Italia. Insomma, “la bacchetta magica non c’è” e “forse se il nostro Paese non cresce da più da dieci anni in maniera adeguata è proprio perchè cerchiamo l’ideona e la scorciatoia”. Lo ha sottolineato il ministro per lo Sviluppo Corrado Passera, ospiote di Lucia Annunziata a ‘In mezz’ora’ su Raitre.

“Bisogna invece – ha detto Passera – mettere il paese in condizioni di funzionare e affrontare seriamente e con determinazione le riforme”. Ricordando “che molti dei provvedimenti presi non hanno ancora avuto effetto se non quello più duro: sulle tasche dei cittadini”. Ma d’altra parte, ha ripetuto ancora una volta il ministro, questo “è il momento più difficile” e “la crisi morde nella vita della gente”.

 

Fonte: TMNews